Domenica, 21 Luglio 2024
Politica Noale

Scelta la nuova giunta di Noale: Manente vicesindaco, Duregon al bilancio

Cinque assessori: due in quota Fratelli d'Italia e uno Lega. Gli altri due posti nella squadra di governo per la lista "Sorino X Noale Briana Cappelletta e Moniego"

A partire da oggi, Noale ha la nuova giunta comunale che avrà il compito di accompagnare il sindaco, Stefano Sorino, nei prossimi 5 anni di amministrazione della città. A Fratelli d'Italia, che nel primo turno elettorale aveva portato in dote il 10,76% di voti, due assessori, compresa la carica di vicesindaco, mentre la Lega (6,73%) ne elegge uno. Altri due posti in giunta assegnati alla lista civica "Stefano Sorino X Noale Briana Cappelletta e Moniego" (17,52%).

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di VeneziaToday

Nel giorno della vittoria del ballottaggio, Sorino aveva annunciato che la priorità sarebbe stata quelli di  «sedersi e pensare alla squadra di governo, in base alle esperienze, alle attitudini e alle professionalità», perché «fino a ora ci siamo concentrati esclusivamente sul voto, primo e secondo turno». E ora la squadra è fatta. Nessuna sorpresa per la carica di vicesindaco, affidata a Claudio Manente, capolista di Fratelli d'Italia a Noale, che avrà deleghe alla cultura e al commercio. Al partito di Giorgia Meloni va anche la gestione dei servizi sociali, che sarà di competenza di Lorenza Barina.

Due, come anticipato, gli assessori per l'unica civica a supporto del primo cittadino: Marianna Duregon avrà deleghe a bilancio, tributi e comunicazione, mentre Francesco Caravello ad ambiente, protezione civile e rapporti con le frazioni. In quota Lega, Livio Malvestio rivestirà il ruolo di assessore all'Urbanistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scelta la nuova giunta di Noale: Manente vicesindaco, Duregon al bilancio
VeneziaToday è in caricamento