menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Partito Democratico

Partito Democratico

Nuova segreteria del Partito Democratico comunale, verso il congresso

Accanto al segretario comunale Giorgio Dodi: Donatella Marello, capogruppo del partito nella Municipalità di Marghera, Oscar Girotto, architetto, Giovanni Scibilia, avvocato e Massimiliano Smerghetto dell’associazione San Francesco della Vigna

Annunciata la nuova segreteria del Partito Democratico comunale che accompagnerà il partito verso il congresso, previsto nei prossimi mesi in contemporanea con quello regionale e quello metropolitano.

Chi sono i membri

I nuovi membri che affiancheranno il segretario comunale, Giorgio Dodi, fino al congresso, sono: Donatella Marello, 60 anni, per oltre 30 anni impiegata tecnica in una società del gruppo Eni, presidente della assemblea metropolitana del Pd, capogruppo del partito nella Municipalità di Marghera, dove nella scorsa consiliatura era vicepresidente. Attiva nel volontariato e nel circolo di Marghera, le è stata affidata la delega alla progettazione della fase congressuale. Oscar Girotto, 70 anni, architetto urbanista, dal 1972 ha lavorato per il Comune di Venezia dove dal 1985 al 2007 è stato dirigente della direzione urbanistica, e dal 2007 al 2015 direttore di urbanistica ed edilizia privata. Nel Partito Democratico ha ricoperto il ruolo di membro della segreteria metropolitana di Venezia. Avrà la delega alla riorganizzazione territoriale dei circoli.

Giovanni Scibilia, 38 anni, avvocato specializzato in diritto d’impresa, tra i fondatori del movimento Mestre Futura, coordinatore dei comitati cittadini per il referendum costituzionale del 2016 e attualmente membro della direzione comunale del Partito Democratico, è nella nuova segreteria con delega al tesseramento. Massimiliano Smerghetto, 51 anni, commerciante, è tra i fondatori dell’associazione San Francesco della Vigna, organizzatrice della Festa di sant’Antonio. Consigliere di Municipalità dal 2005 al 2015, dal 2009 al 2015 Smerghetto ha anche ricoperto l’incarico di delegato alle produzioni culturali e alle politiche giovanili. Avrà la delega al coordinamento dei gruppi consiliari delle Municipalità.

«Nelle prossime settimane bisognerà lavorare partendo da una necessaria riorganizzazione dei circoli territoriali – spiega il segretario Giorgio Dodi - Va portato a termine il tesseramento 2020, condizione necessaria per l’avvio delle fasi congressuali, ed è necessario avviare il coordinamento tra partito e gruppi consiliari eletti in Comune e nelle Municipalità. Infine sarà da studiare e proporre nuove forme di partecipazione, compatibili con le limitazioni alle aggregazioni che siamo tenuti a rispettare, per rinsaldare il legame tra il Partito Democratico e la città, avviando una fase congressuale il più possibile aperta a contributi esterni e che recuperi lo spirito dei 100 Tavoli».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento