Politica Santa Croce / Piazzale Roma

Abbonamenti autorimessa comunale, Pd: «Ancora tutto fermo»

Sambo e Fantuzzo: «Difficile parcheggiare a Venezia anche per i residenti e questo rende complicato vivere in città. Nel 2019 era stato annunciato un nuovo avviso pubblico per l'assegnazione di posti al garage comunale. Purtroppo non è stato pubblicato»

Garage comunale, archivio foto

«È difficile anche per i residenti poter parcheggiare la propria auto a Venezia, ed è uno degli elementi che rende complicato vivere in città soprattutto per chi lavora fuori del territorio comunale. Nel 2019 era stato annunciato un nuovo avviso pubblico per l'assegnazione degli abbonamenti che non è stato mai pubblicato». La capogruppo Monica Sambo e il consigliere comunale Alberto Fantuzzo del Partito Democratico depositano una nuova interrogazione per i posti annunciati.

«Ne avevamo predisposta una a gennaio 2021 e nelle medesima data l'assessore aveva annunciato l'imminente pubblicazione del bando entro 2-3 mesi, ma ad oggi non è ancora stato pubblicato nulla. Viste le ben note peculiarità della città lagunare e le difficoltà legate alla sosta dei veicoli per chi abita e vive in città, chiediamo all'amministrazione di procedere prima possibile ad assegnare gli abbonamenti presso il garage comunale».

Sambo e Fantuzzo chiedono inoltre, fino a quando non verrà emanato il bando per gli abbonamenti, di «prevedere anche temporaneamente una tariffa agevolata dedicata residenti del Comune di Venezia per la sosta presso il garage comunale  (come era già avvenuto lo scorso anno durante il lockdown), proprio per venire incontro alle esigenze sempre più impellenti della cittadinanza». Con un'altra interrogazione sollecitano inoltre l'aumento dei posti riservati a persone con disabilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti autorimessa comunale, Pd: «Ancora tutto fermo»

VeneziaToday è in caricamento