menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul Fontego sono pronti i 18 milioni de La Rinascente "ma con la terrazza"

Il gruppo mette sul piatto investimenti e posti di lavoro, d'accordo con Edizioni Property. Ma scale mobili e punto panoramico costituiscono due punti cardine del nuovo centro commerciale

Non intende rinunciare al progetto di restauro del Fontego dei Tedeschi il gruppo La Rinascente. Non intende rinunciare soprattutto alla terrazza panoramica e alle scale mobili, che tanti dubbi hanno fatto venire alla Soprintendenza ai beni culturali prima e agli organi consultivi del Mibac poi. Questo il messaggio che lancia Alberto Vanzan, amministratore delegato del gruppo, mettendo sul piatto 18 milioni di euro per le spese di allestimento e di recupero ed, eventuali, 400 posti di lavoro. Eventuali poiché mancano ancora i nulla osta da Roma per il progetto di Edizioni Property, controllata del gruppo Benetton, per fare dell'ex palazzo delle Poste non un centro commerciale, ma, come tengono a precisare i vertici aziendali, un "grande magazzino", come fu al tempo della Serenissima.

Per rendere il luogo un punto di acquisti, ma anche di socializzazione, scale mobili e terrazza, secondo Vanzan, sarebbero indispensabili. Soprattutto la seconda costuirebbe un incentivo a salire al piano superiore, mentre le prime, come un "ponte levatoio", possono sparire alla bisogna, lasciando il chiostro centrale libero per eventi culturali o concerti. Quest'ultimo viene visto dai progettisti come un possibile futuro "campiello" in cui ci sarà spazio per dei cicchetti veneziani, un aperitivo al tavolo o uno spritz.

Nel progetto vengono considerati, oltre i marchi La Rinascente, anche i prodotti dell'artigianato veneziano, in primis il vetro, che potrebbe trovare un angolo dedicato. Tutto ciò in attesa che però arrivi il nulla osta da parte del ministero dei Beni culturali, che in questo momento appare non scontato. Anzi, i chiari di luna non sembrano favorevoli. Dopo i giudizi negativi della Commissione per i Beni Architettonici e Paesaggistici, giudizio consultivo per il Mibac, non è però ancora arrivato nulla di ufficiale alla Direzione regionale per i beni culturali e alla Soprintendenza di Venezia.

 

RESTAURO DEL FONTEGO DEI TEDESCHI: LA CRONACA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento