Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Referendum nullo: affluenza a Venezia al 40,54%. Vigonovo comune con più votanti

La provincia di Venezia supera la media nazionale come percentuale di votanti. A Vigonovo ha votato il 48%, ad Annone Veneto invece solamente il 29,41%

Un referendum nullo per mancanza di quorum, è questo ciò che è accaduto al quesito che generalizzando è stato chiameto "sulle trivellazioni". Alle ore 23 di domenica 17 aprile infatti, in Italia si sono recati alle urne per il referendum popolare abrogativo della norma sulla durata delle trivellazioni marine entro 12 miglia dalla costa, fino all'esaurimento del giacimento il 32,15% degli aventi diritto.

La provincia di Venezia si è dimostrata un po' più partecipe rispetto alla media nazionale e, con il suo 39,76% è stata superata solamente da quella di padova come partecipazione al voto. In nessun comune del veneziano è stato raggiunto il quorum del 50% + 1 dei diritti al voto ma a Vigonovo la percentuale è stata molto vicina alla metà degli aventi diritto ( 48%).

Il secondo comune più virtuoso del veneziano è stato Stra con i suoi 46,36%, seguito a ruota da Fossò, Spinea e Pianiga, che hanno portato alle urne rispettivamente il 44,79%, 44,29% e il 44,28%. La maglia nera di partecipazione nel veneziano invece è andata ad Annone Veneto, in cui solamente il 29,41% degli aventi diritto si è recato alle urne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum nullo: affluenza a Venezia al 40,54%. Vigonovo comune con più votanti

VeneziaToday è in caricamento