rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica San Marco / Salizada del Fontego dei Tedeschi

Via libera tra le proteste al restauro del Fontego: Consiglio "assediato"

Le votazioni lunedì a Ca' Loredan sono continuate fino a tardi. Nel mirino il corrispettivo pagato dai Benetton. Orsoni ha difeso la convenzione

Il via libera è arrivato dopo ore di votazioni e di proteste. Ma è arrivato. Il gruppo Benetton, quindi, potrà iniziare il restauro del Fontego dei Tedeschi per renderlo un moderno centro commerciale ai piedi di Rialto. L'ex palazzo delle Poste, chiuso da anni, tornerà a nuova vita. Ma a quale costo per i cittadini? Opposizioni e comitati hanno fatto sentire la propria voce a Ca' Loredan, puntando il dito contro i sei milioni di euro pagati da Edizione Property al Comune per il cambio di destinazione d'uso (il Fontego era l'ex palazzo delle Poste).

Dovevano essere di più, secondo i critici. Che rimarcano anche come i 50 milioni di euro scuciti dai Benetton per la proprietà dell'immobili sarebbero stati troppo pochi. Insomma, lotta dura era prevista e lotta dura è stata contro la convenzione stipulata due anni or sono dalla giunta Orsoni con il gruppo di Ponzano Veneto. Alcuni emendamenti non sono passati per pochi voti, come la proposta del consigliere del gruppo misto Nicola Funari di rimandare tutto in commissione.

Momenti di tensione, come spiegano i quotidiani locali, che hanno raggiunto l'apice quando un esponente del Movimento 5 Stelle è stato multato dai vigili per essersi presentato indossando una maschera.

Il sindaco Giorgio Orsoni ha difeso la scelta della Giunta affermando che si sarebbe riusciti a ottenere il massimo avendo a disposizione il cortile del piano terra per eventi pubblici del Comune e gli spazi dell'ultimo piano. Intanto le associazioni che si dichiarano contrarie al progetto (No Grandi Navi, Italia Nostra tra le altre) prospettano un ricorso alla Corte dei conti e alla Procura della Repubblica per, a loro dire, un possibile danno erariale nei confronti delle casse comunali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera tra le proteste al restauro del Fontego: Consiglio "assediato"

VeneziaToday è in caricamento