menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonzio si candida alle primarie: "La Sinistra sia attrice protagonista"

L'ex consigliere comunale di Rifondazione Comunista ufficializza la sua corsa a candidato sindaco per il Pd: "Le persone prima delle cricche"

"Proviamo a dare alla sinistra un ruolo da protagonista". Con queste parole Sebastiano Bonzio, ex consigliere comunale di Rifondazione Comunista, ha annunciato la sua candidatura alle primarie del Pd in vista delle Amministrative del 2015 a Venezia. "Le primarie del centro-sinistra lanciate dal Pd non ci entusiasmano - dichiara la lista "L'altra Venezia" - Avremmo preferito un confronto con la città su proposte, progetti, scelte concrete. Ma non possiamo sottrarci".

La corsa a candidato sindaco del centro-sinistra avviene in un periodo particolare, in cui le piazze si sono riempite di lavoratori e di rappresentanti dei sindacati schierati contro il governo del Pd a guida Renzi. E' questo il bacino da cui Sebastiano Bonzio intende attingere voti: "La sinistra a Venezia ha radici forti, una storia di conquiste sociali e di progresso democratico che non può essere dilapidata - dichiara - cercheremo di dare rappresentanza a chi fatica a trovarla. Ascoltando i messaggi e le aspettative del mondo dei lavoratori, dei precari e degli anziani che faticano ad arrivare alla fine del mese. Con noi prima arrivano le persone e poi gli interessi delle cricche".

Sullo sfondo, naturalmente, lo scandalo Mose. Su cui si impernierà parte della competizione elettorale. E non solo per le primarie. "Noi vogliamo lanciare un percorso di cambiamento radicale per Venezia - continua Bonzio - segnali importanti sono arrivati dalle piazze, come quella della Cgil a Roma. Questa città come è sempre stato può diventare un laboratorio politico importante, perché noi vogliamo candidare tutta una sinistra allargata con realtà e associazioni che sono parte integrante e importante della nostra soocietà. Come lo scandalo Mose ha dimostrato - conclude Bonzio - c'era chi aveva preso da subito la posizione giusta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento