menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Chioggia, Alessandro Ferro

Il sindaco di Chioggia, Alessandro Ferro

Il sindaco di Chioggia indagato per abuso d'ufficio: "Lo rendo noto per trasparenza"

Alessandro Ferro, del Movimento Cinque Stelle, ha sottolineato martedì sui social network di avere ricevuto dalla Procura di Venezia un avviso di richiesta di proroga indagini

"Oggi mi è stato notificato un avviso di richiesta di proroga indagini da parte della procura di Venezia per il reato di abuso d'ufficio". L'ha reso noto sui social network il sindaco di Chioggia del Movimento Cinque Stelle, Alessandro Ferro, che ha preferito così anticipare eventuali "fughe di notizie" per rispetto del valore della trasparenza di cui il suo partito è alfiere.

"Vi terrò aggiornati"

"Prima d'ora non avevo ricevuto alcuna comunicazione, né ero a conoscenza di alcuna attività nei miei confronti - scrive il primo cittadino - Per trasparenza nei confronti di tutti i cittadini, in ossequio a uno dei pilastri fondanti del Movimento 5 Stelle, ne do comunicazione a tutti". Quale sia la vicenda che ha indotto la magistratura ad aprire un fascicolo nei confronti del sindaco della città clodiense non lo sa allo stato nemmeno l'indagato che comunque si dimostra tranquillo: "Ho naturamente piena fiducia nella giustizia", sottolinea promettendo di tenere aggiornati i cittadini sugli eventuali sviluppi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento