Martedì, 22 Giugno 2021
Politica San Marco / Calle Riva Carbon

Storica salva con i dipendenti Veritas, il commissario "diffidato"

Continua lo scontro tra Zappalorto e comunali. Nel mirino lavoro domenicale (anche per la regata) e utilizzo di vigili fuori orario di servizio

Continua lo scontro tra i dipendenti comunali e il commissario straordinario Vittorio Zappalorto, che ha dato il "la" ai tagli per far quadrare il bilancio delle casse di Ca' Farsetti. Il 25 agosto ci sarà un antipasto del corteo con un'assemblea pubblica, poi il 27 un corteo raggiungerà la Mostra del Cinema. Mentre martedì sono previsti volantinaggi a Marghera e al Lido e mercoledì a Mestre e Venezia.

Come riportano i quotidiani locali, lunedì c'è stata una nuova assemblea del personale, visto e considerato che a rischiare a questo punto era la Regata Storica. Niente lavoro di domenica secondo i comunali, visto il taglio degli straordinari. Per tamponare la falla si è quindi deciso di utilizzare un paio di dipendenti Veritas già di supporto alla manifestazione, coadiuvati da altri tre colleghi. Pagandoli il doppio dei cinquanta euro previsti per i lavoratori di Ca' Farsetti. Un fatto che ha di nuovo alzato la temperatura in Comune.

Cui si aggiunge l'annuncio unitario dei sindacati di inviare una "diffida" al commissario Zappalorto e agli altri dirigenti a non applicare la delibera che prevede l'utilizzo dei vigili urbani oltre all'orario di servizio. O meglio, gli agenti secondo i rappresentanti dei lavoratori dovranno essere utilizzati di notte solo per "infortunistica stradale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storica salva con i dipendenti Veritas, il commissario "diffidato"

VeneziaToday è in caricamento