Politica

Le ultime ore di Ca' Farsetti, si cerca il nome del commissario

Lunedì il Consiglio chiude i battenti, il giorno seguente arriverà la decisione del prefetto. A chi sarà affidata la gestione della città dopo Orsoni?

Ultime ore di vita per il Consiglio comunale di Ca' Farsetti, che lunedì pomeriggio si riunirà per l'ultima volta prima delle dimissioni in blocco dei 24 membri decisi a ribaltare il palco; poi la palla passerà al prefetto, Domenico Cuttaia, a cui spetterà il non semplice compito di scegliere il commissario che dovrà traghettare Venezia fino alle prossime elezioni, ad aprile. La scelta dovrà comunque passare per il ministro, ma, come riporta la Nuova Venezia, in laguna è già iniziato il "toto-commissario" per provare ad indovinare chi accompagnerà la città in questi nove mesi di difficoltà.

PRIMI PAPABILI - Non si tratta certo di un compito semplice, dato che chiunque arrivi a prendere in mano la situazione si troverà tra le dita una patata ancora piuttosto bollente: certo, lunedì prima di rovesciare il tavolo il Consiglio comunale dovrebbe approvare il bilancio consuntivo e la delibera sullo spostamento del Mercato Ortofrutticolo a Marghera (assieme ad alcuni atti minori), ma tento ancora resterà da definire, cifre e bilanci in primis. Essenziale, quindi, che ad occupare gli uffici di Ca' Farsetti, dopo che i vari consiglieri avranno svuotato le scrivanie e riconsegnato tessere, smartphone e tablet (c'è tempo fino al 30 giugno), sia qualcuno che la città già la conosce, qualcuno che ne ha già esperito le problematiche e le criticità intrinseche: ecco quindi che si fanno già i nomi di Luciana Lamorgese, capo di gabinetto del ministro, già prefetto di Venezia fino a due anni fa; del vuo vice, Valerio Valenti, che ha anche casa a Venezia; di Guido Nardone, ora in pensione, ma anche lui ex prefetto a Ca’ Corner. In ogni caso non servirà aspettare ancora molto: il nuovo nome dovrà essere sul tavolo martedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ultime ore di Ca' Farsetti, si cerca il nome del commissario

VeneziaToday è in caricamento