menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biscotti di pan di zenzero: la ricetta dei tipici frollini che fanno subito Natale

Come preparare gli omini, le stelle e gli alberelli di pan di zenzero per rendere speciale anche questo Natale

Manca davvero poco al Natale 2020 e come tutti gli anni, non possono mancare nelle case degli italiani i famosissimi biscottini di pan di zenzero o gingerbread (dal latino zingiber, cioè zenzero). A forma di omini, di alberelli di Natale, palline o casetta questi biscotti sono facili da fare, creano immediatamente l'atmosfera natalizia e sono perfetti da inzuppare nel latte o nel thè. Cosa aspettate allora? Mani in pasta e ci mettiamo all'opera per realizzare dei bellissimi e bunissimi biscotti di pan di zenzero. E per chi fosse a corto di idee per i regali, questi biscotti sono anche perfetti da regalare!

La ricetta per 16 biscotti

Ingredienti per l'impasto

  • 300 g. farina 00
  • 100 g. zucchero di canna
  • 100 g. miele
  • 100 g. burro
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 cucchiaino zenzero in polvere
  •  Un pizzico di sale
  •  Un pizzico di lievito per dolci

Ingredienti per la glassa per decorare

  • 1 albume (ricavato da un uovo grande)
  • 230 g. zucchero a velo
  • 1 fialetta aroma limone
  • Qualche goccia di succo di limone

Procedimento

Prendete una ciotola e versate al suo interno la farina, la cannella, lo zenzero, il pizzico di sale e il pizzico di lievito. Una volta fatto, mescolate le polveri insieme al burro, prima con un cucchiaio e poi a mano. La cosa importante, come per tutte le frolle, è lavorare l'impasto il meno possibile per ottenere maggiore friabilità e croccantezza. Una volta fatto un panetto omogeneo va avvolto in pellicola e messo in frigo per 30 minuti.

Nell'attesa si può iniziare a preparare la glassa di zucchero per le decorazioni. Si inizia lavorando con una frusta un albume con la fialetta di aroma limone e qualche goccia di succo di limone. L'albume non va montato a neve ma solo fatto "schiumare". Ora so può aggiungere lo zucchero a velo a pioggia e si continua a mescolare fino a ottenere una glassa trasparente che può essere lasciata nella ciotola coprendola a contatto con una pellicola o trasferita già nella sac a poche. Ora si possono formare i biscotti stendendo l'impasto con un mattarello e creando forme con stampini natalizi o a mano. Una volta pronti vanno trasferiti sulla placca da forno e se li si vuole usare come addobbi per l'albero di natale non dimenticatevi di formare un piccolo foro con una cannuccia.  I biscotti si cuociono in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 10-12 minuti.

Una volta cotti vanno fatti raffreddare e poi decorati a piacimento. Per trasformare i biscotti in decori dell'albero, basterà far passare un laccetto nel foro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento