menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lievito di birra scaduto? Non buttatelo! Ecco gli usi alternativi

Come riutilizzare in modo ingegnoso il proprio cubetto di lievito andato a male

Il lievito di birra è un fungo microscopico molto usato in cucina per la lievitazione di alcuni dei cibi più amati dagli italiani tra cui la pizza, il pane e i dolci lievitati come le brioches. Averlo in casa è sempre un bene ma cosa fare se ci si accorge che il proprio lievito di birra è scaduto e andato a male? Nessuna paura, non va buttato ma può essere riutilizzato in modo efficace e alternativo al di fuori della cucina. Ecco quindi tutti i modi per poter riusare il lievito di birra scaduto.

Lievito di birra scaduto: un ottimo fertilizzante

Se il vostro cubetto di lievito di birra fresco è scaduto può essere riciclato come ottimo fertilizzante per le proprie piante. Nello specifico, questo prodotto è molto efficace per fiori come il geranio e le rose e grazie alle sue vitamine stimola la fioritura al meglio. Come usarlo? Basta scioglierlo (un cubetto da 25 g) in circa 3 litri d'acqua e poi annaffiare la pianta con questo composto. 

Lievito di birra scaduto, un alleato di bellezza

Un altro utilizzo alternativo alla cucina del lievito di birra è quello di usarlo per creare una maschera di bellezza per il proprio viso. Come? Basta sciogliere il panetto in qualche cucciaio di birra e versare il composto sul proprio viso per 15-20 minuti prima di risciaquarlo per una pelle più morbida, idratata e nutrita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento