rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
social

A Venezia c'è il dipinto su tela più grande al mondo

Proprio nella città lagunare e, nello specifico, nella chiesa di San Pantalon è conservato il dipinto su tela più grande al mondo all'interno di una chiesa

È grande 443 metri quadrati ed è il dipinto su tela più grande al mondo all'interno di una chiesa. Dove si trova? A Venezia. Di cosa stiamo parlando? Del soffitto della chiesa di San Pantalon, il cosiddetto "Martirio e la Gloria di San Pantaleone" creato dal maestro veneziano Giovanni Antonio Fumiani che regala a Venezia un grande primato, quello di avere il dipinto più grande al mondo. Lo si nota subito entrando nella chiesa dedicata al santo nel sestiere di Dorsoduro. Per realizzarlo ci vollero ventiquattro anni compresi tra il 1680 e il 1704. 

Cosa rende l'opera unica nel suo genere? Il fatto di essere un soffitto su tela dalle dimensioni enormi, un dipinto che segue le forme sinuose di una delle chiese più affascinanti di Venezia e che regala, alla sua vista, emozioni uniche. Nell'opera sono rappresentati i momenti più importanti della vita di san Pantaleone e nello specifico la sua condanna a morte da parte dell'imperatore Galerio Massimiano. 

Un'opera maestosa che regala al pubblico emozioni uniche e che è stata realizzata da un'artista specializzato nella creazione di scenografie teatrali e non è un caso sentirsi un po' davanti a un palcoscenico teatrale entrando nella chiesa in questione. 

Oltre alla sua bellezza e al suo primato di dipinto su tela più grande all'interno di una chiesa al mondo, Il Martirio e la Gloria di San Pantaleone si porta dietro anche diverse leggende tra cui quella che vuole che il suo creatore, Fumiani, morì cadendo dalle impalcature mentre stava finendo gli ultimi ritocchi del dipinto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Venezia c'è il dipinto su tela più grande al mondo

VeneziaToday è in caricamento