social

Oggi è il primo giorno d'autunno: ma perché quest'anno cade il 22 e non il 21?

Tutti i motivi per i quali l'equinozio d'autunno 2020 è spostato di un giorno in avanti rispetto al solito

Oggi è il primo giorno d'autunno! La stagione dei primi freddi e dei colori dalle sfumature aranciate delle foglie è arrivato anche quest'anno ma con un giorno di ritardo. L'equinozio d'autunno 2020, infati, si è fatto un po' attendere rispetto al solito regalandoci un giorno in più d'estate. Ma perchè? Quali sono le ragioni che hanno portato a un evidente ritardo nell'inizio nella stagione autunnale? Scopriamole insieme!

Il momento esatto dell'equinozio d'autunno 2020 è alle 13.31, ora italiana, del 22 settembre, un giorno più in là rispetto alla convenzionale data d'inizio d'autunno corridponente al 21 dello stesso mese. Perché? Non c'è niente di strano in questo piccolo cambiamento di data; l'equinozio, infatti, è un evento per così dire "mobile" e questo è causato dal piccolo divario che sussiste tra la conta dei giorni del calendario basato sull'anno solare (composto da 365 giorni) e il calendario dell'anno cosiddetto siderale, cioè quello basato sull'effettivo moto di rivoluzione della terra intorno al sole (che corrisponde precisamente a 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 10 secondi). Questo vuol dire che ogni anno che passa sia i due equinozi (d'autunno e primavera) che i solstizi (d'inverno e d'estate) arrivano con circa sei ore di ritardo.

Proprio per evitare uno slittamento delle stagioni che sarebbe causato da questo spostamento di ore, è stato elaborato il cosiddetto anno bisestile (che proprio in questo 2020 abbiamo vissuto). Ogni quattro anni, infatti, c'è un anno che presenta un giorno in più del solito. Se si fanno i calcoli, quelle sei ore all'anno di extra, in quattro anni diventano ben 24, ovvero un giorno interno. I conti così, tornano e i motivi del ritardo dell'equinozio d'autunno di quest'anno sono del tutto speigati!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi è il primo giorno d'autunno: ma perché quest'anno cade il 22 e non il 21?

VeneziaToday è in caricamento