social

Gelato biologico: dove mangiarlo a Venezia

Ecco dove poter assaporare un gelato realizzato con soli prodotti naturali

Gelato biologico: le gelaterie artigianali a Venezia

Quando si parla di gelato l'offerta sul mercato è veramente ampia, soprattutto a Venezia dove le gelaterie sono in ogni angolo della città. Come fare allora per scegliere il gelato giusto? Meglio affidarsi a quelli biologici. Perché? Perché optare per un gelato biologico vuol dire scegliere un prodotto realizzato con ingredienti provenienti da agricoltura biologica certificata. Sia il latte che la panna e la stessa frutta devono essere bio, ovvero il risultato di una coltivazione, o allevamento, che ammette il solo impiego delle sostanze naturali a discapito di quelle chimiche non presenti in natura e dannose per l'ambiente. Ottenere il certificato di gelato biologico vuol dire rispettare determinate caratteristiche come avere almeno il 95% in peso di ingredienti di origine biologici, indicare l'origine delle materie prime (UE o non UE), riportare la percentuale di ogni prodotto con contenuto bio inferiore al 95%. Il gelato, così realizzato, contiene sicuramente meno zuccheri, ha un gusto più autentico ed è un prodotto che sostiene l'agricoltura locale e contribuisce alla protezione dell'ambiente. 

Le gelaterie biologiche a Venezia 

  • Alaska, Calle Larga dei Bari, 1159, tel. 041 715211 

È il gelato di Carlo Pistacchi, gelataio che propone gelati ai gusti più originali, anche alla verdura. Vengono utilizzati ingredienti biologici e autentici provenienti da coltivazioni locali come ad esempio la rucola che diventa un gusto di gelato unico, o prodotti proveniente da altri stati come il cioccolato fondente della Bolivia o lo zafferano dell'Iran fino a passare ai petali di rosa che derivano direttamente dal terrazzo dello stesso gelataio. 

  • Gelateria Chocolat, Corso del Popolo, 169-171

Si tratta di gelati realizzati con ingredienti di qualità, latte e panna rigorosamente bioloici e frutta dop e di stagione. La stagionalità è infatti una delle caratteristiche di questa gelatria che offre una scelta che rispetta l'andamento naturale della coltivazione proponendo gusti di alla frutta solo nei mesi in cui quella determinata frutta è disponibile. Il gelato alla fragola, infatti, c'è solo a maggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelato biologico: dove mangiarlo a Venezia

VeneziaToday è in caricamento