rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
social

Giornata mondiale della pasta: si festeggia oggi il carboidrato più amato dagli italiani

Con una produzione di 3,9 tonnellate in Italia e un consumo pari a 23 chili l'anno per gli abitanti del bel Paese, la pasta di conferma l'alimento prediletto degli italiani

Che sia al pomodoro, in bianco, insaporita da un sughetto cacio e pepe alla romana oppure ripassata al forno, la pasta è uno degli alimenti più amati non solo dagli italiani ma in tutto il mondo. Come si può non apprezzare questo carboidrato nonché simbolo di italianità nel mondo, un primo piatto che spazia dal condimento di mare a quello di terra, dal vegetariano al vegano portando sulla tavola delle persone gioia, gusto e una bella dose di benessere per la mente e per il corpo.

Gli italiani ne consumano 23 chili l'anno e il 62% della sua produzione avviene proprio nel bel Paese (secondo i dati statistici dal 2010 al 2020, sono 3,9 le tonnellate di pasta prodotte in Italia e 2,4 quelle esportate all'estero, soprattutto in paesi come il Regno Unito, la Germania, il Giappone e la Francia) ma la pasta, festeggiata ogni 25 ottobre con il cosiddetto "World Pasta Day", è diventata parte del costume e delle tradizioni alimentari di diversi Paesi al mondo. 

Con un giro di mercato, nella sola Italia, di oltre 5,5 miliardi di euro, quello della pasta è un settore che la fa da padrone e che soddisfa sempre di più le esigenze di un pubblico che ama questo prodotto al punto tale da non far mai mancare sulla propria tavola un bel piatto di pasta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della pasta: si festeggia oggi il carboidrato più amato dagli italiani

VeneziaToday è in caricamento