menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna Rugagiuffa, la web serie dei giovani veneziani alla 3. stagione: sui social "Affittasi"

Il primo episodio della nuova stagione è disponibile sul canale youtube e sulla pagina facebook dei giovani. Un gradito ritorno per chi aveva apprezzato i primi due capitoli

Chi sta cercando casa in Rugagiuffa? Ma soprattutto, perché? Lo potrete scoprire nella prima puntata della terza stagione di "Rugagiuffa", la web serie ambientata a Venezia, realizzata da un gruppo di giovani, che sin dai suoi esordi ha saputo ottenere un ottimo riscontro dal popolo del web, con decine di migliaia di visualizzazioni.

Dopo una lunga attesa, la prima puntata della nuova stagione è disponibile da lunedì sul canale youtube ufficiale del gruppo di amici, nonché sul proprio profilo facebook. Non vogliamo anticiparvi nulla del nuovo episodio, se non che riguarda, per l'appunto, gli affitti nella città lagunare, uno dei problemi della città. Alla regia, come sempre, Silvio Franceschet, che si è avvalso della collaborazione di Alberto Valentini e Alessandra Quattrini nella stesura della sceneggiatura.

Rugagiuffa, si raccontano così i protagonisti della web serie tutta veneziana: "Potremmo dire che Rugagiuffa nasce dalla necessità di raccontare una Venezia senza il trucco, senza quel velo patinato da città romantica e fascinosa attraverso il quale tutti amano vederla per soddisfare i propri sogni a occhi aperti. Potremmo dire che ci siamo assunti l’onere di descrivere come sia la vita dei giovani lagunari, fra difficoltà e difetti di cui, come tutte le città del mondo, anche Venezia soffre. Ma raccontare bugie ci annoia, ed è pure faticoso. In realtà non sapevamo cosa fare, e metterci chi dietro, chi davanti a una telecamera ci sembrava il modo migliore per occupare qualche inutile pomeriggio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento