rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
social

Perché il quadrante della torre dell'orologio in Piazza San Marco ha 24 ore?

I motivi per cui l'orologio nella piazza veneziana segna 24 ore e non 12

Avete mai notato che il quadrante della torre dell'orologio in Piazza San Marco è di 24? Come mai quest'orologio segna 24 ore e non le dodici come gli orologi odierni? Bisogna dire che, in passato e per diversi secoli, l'ora veniva calcolata con quadranti solari o meridiane e solo alla fine del XIII secolo arrivarono in Europa i primi orologi meccanici. Già il secolo successivo tutte le città iniziarono ad abbandonare l'ora solare indicata dalle meridiane per il conteggio delle ore fatto attraverso i rintocchi delle campane delle chiese. 

I simboli delle aste portabandiera di Piazza San Marco

Bisogna notare, inoltre, che l'apice di questo orologio in Piazza San Marco è sulle 18.00 e non sulle 12.00 e questo perché in passato, la giornata e di conseguenza i rintocchi delle campane che segnavano le ore, pativano dal tramonto e quindi le sei di pomeriggio. Essendo la giornata divisa in 24 ore i quadranti dell'orologio furono graduati da uno a ventiquattro e, così, dalle sei di pomeriggio, le campane suonavano dai sei ai ventiquattro rintocchi ogni ora. Ci si rese subito contro, però, che tenere il conto di tutti quei rintocchi era difficile e spesso ci si confondeva non riuscendo a capire che ore erano effettivamente. 

Perché il pavimento di Piazza San Marco è pieno di riquadri bianchi?

Dal XV secolo, allora, si decise di semplificare il sistema facendo suonare le campane sei volte e non più ventiquattro e questo portò gli orologi a cambiare la loro struttura passando da ventiquattro a sei ore con quadranti da uno a sei anche per la lettura dell'orologio e non solo per l'ascolto dell'ora con i rintocchi delle campane. Questi orologi, chiamati "alla romana" sono ancora visibili a Venezia a Palazzo Ducale, ella sala dell'Avogaria, ma anche nel resto dell'Italia. 

Con l'arrivo di Napoleone, la cosiddetta ora italica (da uno a sei) venne sostituita con quella alla francese e i quadranti vennero ricalibrati da uno a dodici con le giornate che iniziavano a mezzanotte. 

Tutti gli orologi di Venezia con un quadrante di 24 ore

  • Fondaco dei Tedeschi
  • Chiesa dei Santi Apostoli
  • Chiesa di San Giacomo di Rialto
  • Palazzo Ducale
  • Torre dell'orologio in Piazza San Marco
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché il quadrante della torre dell'orologio in Piazza San Marco ha 24 ore?

VeneziaToday è in caricamento