Mercoledì, 28 Luglio 2021
social

Arrivano i saldi ma attenzione al pentimento post-acquisto. Ecco come liberarsene

Come approfittare degli sconti invernali al via in Veneto il 30 gennaio 2021 senza rischiare di fare scelte di cui poi ci si potrebbe pentire

È tempo di saldi! Da domani, infatti, il Veneto dà il via ai super sconti invernali che, ogni anno, tutti gli amanti dello shopping aspettano con ansia! Anche quest'anno, nonostante le difficoltà date dalle circostanze che stiamo vivendo tutti, si potrà approfittare degli sconti di fine stagione ideali per cogliere al volo le offerte su quella maglietta o quel paio di pantaloni che si erano puntati da tempo. Gli abbassamenti dei prezzi mai come quest'anno avranno gli occhi puntati addosso ma attenzione a non farsi prendere dalla foga dell'acquisto compulsivo. Spesso, infatti, è proprio la fretta a causare il solito pentimento post-acquisto! Come liberarsene? Facile, basta seguire qualche piccola accortezza ma soprattutto tenere a bada l'impeto irrazionale del volere tutto subito.

Pentimento post-acquisto: cos'è e come gestirlo

Pentirsi dei propri acquisti è molto più comune di quanto si possa pensare e lo shoppin online di certo non aiuta in questo! Fare acquisti via web, infatti, è sì più semplice, ma causa un'altissima incidenza del cosiddetto "pentimento post-acquisto". Cos'è? È quella delusione immediata che viene non appena ci arriva il pacco a casa e ci rendiamo conto che ciò che avevamo visto sulle immagini online non corrisponde esattamente a quello che ci troviamo poi tra le mani. Ecco allora che, per evitare di ricorrere al temuto pentimento o all'odiato "reso" che oltre che una rottura di scatole, spesso, comporta anche un costo ulteriore, basta solo porre un po' di attenzione in più prima di premere "procedi con l'acquisto".

Come fare allora per fare l'acquisto giusto sotto saldi e liberarsi del pentimento? Facile, basta fare un po' di attenzione. L'ideale sarebbe controllare dal vivo il capo d'abbigliamento o qualsiasi altro oggetto se non lo si conosce e poi procedere all'acquisto online. Le regole da seguire? Controllare dal vivo la taglia giusta, il colore esatto che si desidera, se piace il materiale, se piace come sta addosso e se si è convinti, scriversi il codice del modello in modo da essere certi di ricevere quello giusto. Vale per i vestiti, le scarpe, gli elettrodomestici e gli oggetti tecnologici. L'importante, poi, per non esagerare con lo shopping compulsivo (perché, diciamocelo, è facile premere un pulsante senza rendersi conto dei soldi spesi) è non cedere alla foga di volere tutto e subito! Sarebbe meglio diluire gli acquisti un po' alla volta e, magari, mettere l'oggetto desiderato nel carrello e dormirci su una notte. Se la mattina seguente lo si vuole ancora allora molto probabilmente non ci se ne pentirà. E se poi si sbaglia? Non succede niente, il bello, a volte, è anche questo e per tutti gli amanti dei saldi: buoni acquisti e godeteveli tutti!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i saldi ma attenzione al pentimento post-acquisto. Ecco come liberarsene

VeneziaToday è in caricamento