← Tutte le segnalazioni

Altro

Dama: tre veneti sul podio al campionato italiano

Nell'ultimo weekend di giugno si è svolto ad Aosta il 34° campionato italiano giovanile di dama italiana. La FID (Federazione Italiana Dama) ha affidato l' organizzazione al circolo damistico Aosta e al grande maestro Paolo Faleo. La sede di gara è stata l'hotel Hostellerie du Cheval Blanc , che ha ottimamente accolto tutti i ragazzi e le loro famiglie. I partecipanti sono giunti da varie regioni italiane e sono stati divisi in tre gruppi di gioco a seconda dell'età. Negli juniores, under 19, vittoria a punteggio pieno del maestro casalese Alessio Scaggiante, del circolo damistico "Energya" di Maser, che vince questo titolo per la terza volta consecutiva. Seconda classificata la valdostana Sylvie Proment. Nei cadetti , under 16 , vittoria per quoziente di Natale Laganà di Reggio Calabria. Secondo il veneziano Andrea Cappelletto del circolo damistico "Fulvio Campanati" di Mestre, che nell'ultimo turno è stato sconfitto dal vincitore, che di conseguenza lo ha anche scavalcato in classifica. 10° posto alla sua terza partecipazione per Riccardo Gheno di San Zenone degli Ezzelini, del circolo damistico "Energya" di Maser, che chiude il torneo con 6 punti. Nei minicadetti vittoria per distacco di Vincenzo Sgrò di Reggio Calabria. Dietro di lui giungono Maurizio Falchi di Velletri, e Matteo Sartori di Vigonovo, del circolo damistico "Fulvio Campanati" di Mestre, separati solamente dal quoziente.(Nella foto da sinista Andrea Cappelletto, Riccardo Gheno, Alessio Scaggiante, dietro Matteo Sartori)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento