← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Primo Ramo....SECCO!

Via delle Industrie · Marghera

Invio alcune foto di come si presenta il "Primo Ramo" alla data odierna (14 luglio 2015).

Il "padiglione a cielo aperto" inaugurato lo scorso 15 maggio, è diventato in brevissimo tempo il cimitero di asfalto (asfalto colorato, certo, ma sempre asfalto) per i pioppi che dovevano rendere più verde e ombreggiato questo tratto.

I 35 pioppi sono quasi tutti morti. Stecchiti. Nessuno li ha mai innaffiati dopo l'inaugurazione in pompa magna: in due mesi sono lentamente deperiti, ingialliti e morti. Era facilmente immaginabile che, con queste temperature, rese ancora più estreme dall'asfalto su cui sono posizionati, i poveri pioppi avessero bisogno di un po' d'acqua per poter sopravvivere, visto che non sono stati interrati, ma piantati all'interno di fioriere cilindriche e posti sotto il sole estivo dall'alba al tramonto... Ma come al solito quello che conta è l'inaugurazione, fare bella figura di fronte all'autorità o al politico di turno (in questo caso eravamo in campagna elettorale sia per il Comune che per la Regione) e poi chi s'è visto s'è visto.

Il Primo Ramo, a meno di 60 giorni dalla sua apertura, è già secco!

A questo punto forse era meglio evitare la pagliacciata dei cerchi colorati sull'asfalto, mantenere i posti auto per i lavorarori del VEGA e risparmiare la vita a quelle che dovevano essere le "35 piante ornamentali"?

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento