Lunedì, 18 Ottobre 2021
Speciale

Jesolo Turismo premium sponsor del Venezia, intanto dagli States arriva Gianluca Busio

L'accordo permetterà anche di promuovere la città di Jesolo davanti al pubblico di serie A. In queste ore, nel frattempo, altro colpo della società sul fronte mercato

Jesolo Turismo sarà per la prossima stagione calcistica 2021/2022 di serie A un Premium Sponsor del Venezia Calcio. L’accordo è stato presentato allo stabilimento Oro Beach, gestito da Jesolo Turismo, alla presenza del sindaco Valerio Zoggia, delle autorità locali, oltre ai rappresentanti del Venezia, Gianluca Santaniello (executive manager) e il capitano Marco Modolo.

Questione di...promozione

«Promuovere la nostra città attraverso un veicolo come lo sport - ha commentato il presidente di Jesolo Turismo, Alessio Bacchin che ha fatto eco al sindaco Zoggia - e, in particolare, attraverso uno degli sport più amati e seguiti al mondo, è la modalità più vicina allo spirito di Jesolo Turismo che, oltre alla gestione delle proprie attività, ha come obiettivo precipuo quello di promuovere la città di Jesolo e tutto il suo territorio. Siamo onorati di poter ospitare la squadra del Venezia Calcio, che quest’anno tornerà a calcare i campi in serie A». Santaniello del Venezia ha così commentato: «Abbiamo accolto con grande soddisfazione la proposta di Jesolo di una partnership - ha aggiunto Gianluca Santaniello, executive manager Venezia F.C. - e siamo fieri e onorati di potere svolgere un ruolo di promozione del territorio». Santaniello ha comunicato che giovedì sarà presentata ufficialmente anche la rosa del Venezia femminile.

I numeri

Nel recente passato, il nome di Jesolo Turismo è stato legato al mondo del volley, del basket e dell’atletica, sempre a grandissimi livelli. La serie A a livello mondiale conta 376.700.000 spettatori, con maggior concentrazione in Europa (95.200.00), America del Nord (21.300.000) e Asia (170.300.000). Una visibilità a livello mondiale per la località, in considerazione della riconoscibilità e attrattiva che Venezia ha in questi Paesi. Le 38 partite di campionato saranno trasmesse in Italia su Dazn e a livello globale su piattaforme come Paramount+ e CBS; quelle di coppa sulla RAI, oltre che sulle piattaforme internazionali. Sui social la pagina @veneziafc è una tra le più seguite e interattive: 83.500 follower su Instagram e 62.500 su Facebook. Su Twitter Venezia FC ha due account, uno italiano con 18.500 follower e uno inglese, con 10.500 follower. Qualche dato anche sulla Serie A Promotion: 6.500.000 visualizzazioni su Instagram e Twitter, con 400.000 interazioni. Presente, per la regione del Veneto, l’assessore Francesco Calzavara: «Vedo con estremo piacere questa sinergia. Spero che questa opportunità possa essere implementata». Grande soddisfazione è stata espressa anche dai due soci di Jesolo Turismo Spa, ovvero Associazione Jesolana Albergatori e Confcommercio. La partita amichevole con la squadra della nostra città, l’Acd Jesolo, si svolgerà giovedì 12 agosto, allo Stadio Picchi, dopo la presentazione ufficiale della squadra del Venezia Calcio. Il tutto avrà inizio alle ore 18.30.

Nuovo arrivo

Nel frattempo un altro colpo è stato messo a segno dal Venezia: in queste ore è stato sottoscritto l'accordo con lo Sporting Kansas City per il passaggio in arancioneroverde del giocatore Gianluca Busio. Il centrocampista americano classe 2002 ha sottoscritto con il club un contratto che lo legherà al Venezia fino al 30/06/2024. 

Carriera

Sottoscrivendo un contratto MLS Homegrown Player con il Kansas City all'età di 15 anni, il centrocampista originario della Carolina del Nord è divenuto il secondo più giovane giocatore nella storia della MLS. Dal suo debutto in MLS, avvenuto nel luglio 2018, Busio ha collezionato 70 presenze totali con 8 gol e 9 assist, affermandosi come uno dei talenti emergenti del calcio americano. Con la maglia del Kansas City, Busio ha contribuito in maniera decisiva al primo posto nella regular season 2020, confermandosi ad alti livelli anche nella stagione 2021 nella quale ha disputato 13 partite da titolare collezionando 2 gol e 3 assist, divenendo inoltre il giocatore più importante della squadra per minuti giocati (1.152), occasioni da gol create (20), contrasti vinti (22), duelli vinti (76) e recuperi (97). A livello internazionale, dopo aver rappresentato gli Stati Uniti ai livelli Under 15, Under 17 e Under 20, Busio ha ottenuto la sua prima presenza con la nazionale maggiore il mese scorso nella CONCACAF Gold Cup 2021, nella quale ha collezionato sei presenze totali nel torneo, compresa la finale vinta contro il Messico.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo Turismo premium sponsor del Venezia, intanto dagli States arriva Gianluca Busio

VeneziaToday è in caricamento