Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Venezia: occasioni sprecate, poi arriva la traversa. Col Cosenza termina 0-0

Gli arancioneroverdi costruiscono nella prima frazione un buon numero di tentativi, provvidenziali il legno e le parate di Falcone

Il Venezia contro il Cosenza va a caccia del quinto risultato utile consecutivo fuori casa.

La partita

Il primo tempo è tutto a firma arancioneroverde: pochi secondi e Forte già spaventa la retroguardia avversaria, Falcone è bravo a rispondere. Pochi minuti dopo, al 18', Johnsen si libera bene ed esplode il tiro, trovando il numero uno ancora pronto a rispondere, poi al 28' è la traversa a salvare il Cosenza sulla punizione pennellata da Aramu. Nel finale l'assedio veneto si conclude con il tocco di Capello sotto porta, bravo ancora Falcone a salvare il risultato. Nella ripresa si affaccia in avanti anche il Cosenza. Due le occasioni costruite prima con Vera e poi con Sueva che clamorosamente davanti al portiere fallisce. Nel mezzo, infine, anche il tentativo di Bocalon, che incredibilmente si divora la rete, lasciando di fatto il risultato congelato sullo 0-0 con maggior rammarico per i veneti che ci tenevano al salto di qualità in classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia: occasioni sprecate, poi arriva la traversa. Col Cosenza termina 0-0

VeneziaToday è in caricamento