Alla caccia del podio tra le Twingo

PR Group punta alla rimonta con Paris nel terzultimo appuntamento del trofeo nazionale. Al Colline Matildiche rientra in scena Maddalosso.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Dolo (Ve), 15 Ottobre 2014 - Giunge in dirittura d'arrivo il trofeo nazionale dedicato alla piccola belva di casa Renault ed Alberto Paris si prepara ad affrontare questo rush finale per cercare di agganciare il podio.

Il trittico di eventi che decreterà vincitori e vinti si apre con la ventunesima edizione del Rally Pietra di Bagnolo con il pilota di PR Group che accusa un passivo di 63 punti dalla terza piazza.

Un distacco non facile da colmare ma che, data la struttura regolamentare della serie, permette ancora di sognare in grande quindi si rivela fondamentale ottenere una prestazione consistente in provincia di Cuneo per poi concentrarsi sugli appuntamenti di Piancavallo e Castelli Romani.

Archiviato il fugace esordio nel recente Rally Città di Bassano torna in campo Roberto Maddalosso in occasione della prima edizione del Rally Day Colline Matildiche.

Su speciali rese famose dall'Appennino Reggiano il portacolori di PR Group cercherà di riprendere il proprio cammino di crescita, interrotto nel vicentino, alla guida della Peugeot 106 gruppo A, nuova compagna di avventura, dopo tanti anni nel produzione con la Renault Clio Rs.

(immagine a cura di Fotosport)

Torna su
VeneziaToday è in caricamento