rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altro

Il Calvi cala il tris

Vittima lo Scardovari mai in partita.

Pulzetti al suo esordio vince nettamente 3 a 0 anche grazie ai giocatori recuperati. Rientrati Leonarduzzi e Marco Dell'Andrea, Pulzetti deve fare a meno di Vianello, Zane e Coin indisponibili per infortunio con Peron squalificato. Ecco allora una squadra giovane con tanti juniores che non fanno rimpiangere i titolari: Roberto Losso, classe 2003, Marco Bellia, 2004, Gianmarco Pizzinato, 2001, Dario Pettenà, 2003 e Alessandro Chia, 2003, subentrati a partita in corso e decisivi per l'esito della gara. Spazio allora all'esordio dall'inizio del giovanissimo Simone Scanferlato, classe 2002, che festeggia la prima da titolare con la rete del 3-0. Parte forte la Calvi che già al 1'potrebbe sbloccare il risultato. Stalla va via sulla sinistra, arrivato sul fondo palla dietro per l'accorrente De Vido che a botta sicura si vede respingere il tiro da Zennaro. Con il passare dei minuti l'undici di Pulzetti si intimidisce e lascia spazio agli ospiti che al 13' rischiano di passare con Ballarin ma Leonarduzzi salva. Una serie di conclusioni imprecise di Scanferlato e De Vido prima di quella vincente di Coppola al 42' che trova il varco giusto, complice Zennaro fuori posizione.

La ripresa

Il secondo tempo inizia nel migliore dei modi per la Calvi. Al 1' Bagarotto lancia  Alberto Dell'Andrea che entra in area e batte Zennaro in diagonale. Il doppio vantaggio piega i ridogini che al 19' rimangono in dieci per il doppio giallo di Moretto. Calvi che a questo punto controlla e punge in contropiede. Al 45' Chia coglie il palo lanciato da Scanferlato, mentre al 48' è più fortunato il diagonale di Scanferlato per il 3 a 0 finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Calvi cala il tris

VeneziaToday è in caricamento