menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto ©ACEA 2012/ Photo : Gilles Martin-Raget

Foto ©ACEA 2012/ Photo : Gilles Martin-Raget

America's Cup a Venezia: la diretta video delle regate del 19 maggio

Nella prima regata trionfo per Luna Rossa Swordfish, che poi in quella successiva, appannaggio di Artemis, è arrivata ultima. Ma lo spettacolo è stata la gente accorsa per vedere i catamarani

Tutti concordi alla conclusione delle regate odierne dell'America's Cup: lo spettacolo più interessante lo si è viste sulle rive, letteralmente prese d'assalto da oltre 100mila persone vogliose di far parte della "festa della vela".

LEGGI IL RESOCONTO DELLA GIORNATA

--------------

SWORDFISH DALLE STELLE ALLE STALLE - Alle 15.35 si conclude la seconda regata con gli svedesi di Artemis a tagliare il traguardo per primi dopo aver rintuzzato i tentativi di sorpasso di Luna Rossa Piranha a tre quarti gara. L'imbarcazione italiana finisce quindi seconda a 21 secondi di distacco. Terzo posto per Oracle Spithill a 51 secondi, che precede Team Korea a un minuto e 37 secondi. Quinto Team Energy, che con 2 minuti e 20 di distacco rientra in corsa per la vittoria di tappa. La classifica, in vista delle regate decisive di domani, rimane apertissima. Sesti i neozelandesi a 2 minuti e 55 secondi. Brutta prestazione per Oracle Bundock a 4 minuti e 8 secondi e terzultimi, che riescono a sopravanzare di 24 secondi Team China.

 

DOMENICA CI SI GIOCA TUTTO - Dalle stelle alle stalle il pomeriggio di regare per Luna Rossa Swordfish: dopo il successo nella prima regata ha tagliato il traguardo per ultima con un ritardo cospicuo. In virtù dei punteggi assegnati quest'oggi, in cui lo spettacolo in acqua è stato forse inferiore rispetto a venerdì, ma sulle rive la folla è stata davvero imponente, i francesi di Team Energy tornano in vetta alla classifica con 44 punti, tallonati dai due Ac45 di Luna Rossa, entrambi a 43 punti. Quarto incomodo Team New Zealand, a 42 punti. A seguire gli altri: Oracle Spithill 38, Artemis e Korea 37, Oracle Bundock 22, China 18.

 

LA PRIMA REGATA - Alle 14.50 Luna Rossa Swordfish ha tagliato il traguardo per prima in solitaria davanti a Piazza San Marco. Il team italiano ha sfruttato una partenza fulminea e poi si è involata abbastanza agevolmente verso l'arrivo. La regata d'esordio della giornata rimane quindi nel segno del tricolore. Posizione d'onore per Team Oracle Spithill, a 53 secondi di distacco e terzo posto per Team New Zealand, a 1 minuto e 8 secondi. Quarto Team China, quinta Artemis, sesta Luna Rossa Piranha (rimasta in ombra), settimo Team Korea, ottavo Team Energy (che lascia il primo posto nella classifica provvisoria a Luna Rossa Swordfish. Ultimi, e deludenti, i membri dell'equipaggio di Team Oracle Bundock, che ha abituato a ben altre performance.

RIVE PRESE D'ASSALTO - Imponente l'afflusso di pubblico, sicuramente superiore rispetto a venerdì, quando secondo la polizia municipale sono stati 80mila i turisti e i veneziani assiepati sulle rive per ammirare gli Ac45 all'opera. Oggi si è superato il centianaio di migliaia, con i parcheggi a piazzale Roma tutti esauriti. Moltissime anche le imbarcazioni accreditate, oltre 2mila 200 per tutti i giorni di gara, tanto che Max Sirena, skipper di Luna Rossa ha dichiarato soddisfatto: "Abbiamo un tifo paragonabile al calcio, dobbiamo ringraziare Venezia".

 

I TESTA A TESTA DI OGGI - Il Comitato di regata ha deciso l'annullamento degli Speed Trial, la prova di velocità tra i catamarani. Il programma odierno è proseguito quindi con le semifinali del match race, in cui Artemis ha battutto 2 a 0 Team Energy e Oracle Spithill è stato sconfitto Luna Rossa Piranha "alla bella": 2 a 1 per l'equipaggio italiano.

 

IL CAPO DEI NEOZELANDESI: "VENEZIA ANDREBBE PAGATA PER LO SPETTACOLO"

 

LA REPLICA DELLE REGATE DEL 19 MAGGIO 2012

MINUTO DI SILENZIO - Il sindaco Giorgio Orsoni, in considerazione di quanto tragicamente accaduto a Brindisi alla scuola Falcone-Morvillo, esprimendo il cordoglio della città, ha chiesto a tutta l'organizzazione dell'America's Cup World Series, ai team, agli spettatori di osservare un minuto di silenzio prima delle regate programmate oggi in Laguna. Domani, in vista della Festa della Sensa con la cerimonia dello Sposalizio con il mare, il coordinamento delle Società Remiere sta chiamando tutti i rematori per listare a lutto i gonfaloni delle barche. INCREMENTATI I LIVELLI DI SICUREZZA

VIABILITA' DIFFICOLTOSA - "In acqua" tutta la flotta di vaporetti Actv per riuscire a gestire la mobilità delle decine di migliaia di persone che da piazzale Roma volevano raggiungere San Marco o l'Arsenale. Nonostante gli sforzi si sono registrati molti disagi prima dello stop di molte linee per permettere lo svolgimento delle regate. Esauriti i parcheggi a Venezia, bus turistici deviati sul Tronchetto (finché ci sarà posto). Il consiglio è di raggiungere la città lagunare da Mestre attraverso i mezzi pubblici o in treno.

 

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA - Dopo il trionfo di venerdì, con tre successi su tre di Luna Rossa nelle regate di flotta (una "di riserva" in caso di maltempo domenica), oggi i catamarani dell'America's Cup tornano a solcare le acque del Bacino di San Marco. Due le regate previste: la prima con inizio alle 14.15, la seconda alle 15.05. Poi le semifinali di match race, al meglio delle tre vittorie, tra le quattro imbarcazioni qualificate: Artemis Racing contro Energy Team e team Oracle Spithill contro Luna Rossa Piranha. Meteo permettendo, potrebbero anche disputersi gli "speed trial": delle corse a tempo su 500 metri di lunghezza. Due manche a team per 40 o 50 secondi.

 

IL RESOCONTO DELLA GIORNATA DI VENERDI 18 MAGGIO (Trionfo di Luna Rossa)

IL RESOCONTO DELLA GIORNATA DI GIOVEDI 17 MAGGIO (Lo spettacolo al Lido)

 

MAX SIRENA: "IMPRESSIONANTE QUANTI TIFOSI ABBIAMO, GRAZIE VENEZIA"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

AMERICA'S CUP A VENEZIA: LO SPECIALE

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento