Sport

L'ex Venezia Tuta arrestato in Brasile: non pagava gli alimenti alla moglie

L'ex calciatore, ora 38enne, che ha militato nelle file arancioneroverdi con presidente Zamparini, è finito in manette si allenava con la sua squadra: la Uniao Barbarense, della serie B carioca

Tuta, ex attaccante brasiliano del Venezia, rispedito in patria da Zamparini dopo una sola stagione in laguna in cui segnò quel gol contro il Bari che fece "arrabbiare" i suoi compagni, è stato arrestato.


Motivo del provvedimento a carico del 38enne calciatore, attualmente in forza all'Uniao Barbarense nella serie A/2 paulista, è che non paga gli alimenti alla ex moglie. Tuta è stato arrestato nel centro d'allenamento della sua squadra, e dovrà scontare 30 giorni di carcere. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex Venezia Tuta arrestato in Brasile: non pagava gli alimenti alla moglie

VeneziaToday è in caricamento