Basket

Eurocup Women, la Reyer Venezia fa tris: battuta la Rutronik Stars Keltern 87-53

Mazzon: "Questa partita mi è servita molto per far ruotare tutte le giocatrici. Sono molto contento della partita solida che ha fatto Laura Meldere, con buoni aiuti sui tagli difensivi sul lato debole"

Le Leonesse di Coach Mazzon sanno solo vincere. Nel match contro le tedesche del Rutronik Stars Keltern, valido per il terzo turno della fase a gironi di EuroCup Women, arriva il decimo successo consecutivo tra campionato e coppa.

Le orogranata centrano così il terzo successo, in altrettanti confronti europei, guidano, a punteggio pieno, il proprio girone ed avanzano una seria ipoteca sul passaggio del turno.

“Era molto importante iniziare la partita con l’approccio giusto e così abbiamo fatto con un parziale di 7-0 - commenta a fine gara al sito ufficiale del club Coach Mazzon Ci siamo resi la partita facile e non abbiamo concesso regali alla squadra avversaria".

"Questa partita mi è servita molto per far ruotare tutte le giocatrici - prosegue il tecnico della Reyer - e tutte hanno dato un ottimo contributo. Sono molto contento della partita solida che ha fatto Laura Meldere, con buoni aiuti sui tagli difensivi sul lato debole".

"Anche oggi 21 assist di squadra sono un dato positivo, nonostante mancasse Santucci - conclude Mazzon - Certamente abbiamo pagato la condizione non ottimale, Villa non era al 100% così come altre ragazze. In un momento così particolare sono state tutte brave, giocando di squadra e aiutandosi.”

La partita - Parte subito forte l’Umana Reyer con un parziale di 7-0 in meno di un minuto. Le orogranata continuano a macinare punti, 12-2 a 6’28” dal termine. Bel recupero di Villa che corre in contropiede e segna il 16-4. L’inerzia della gara è tutta in mano all’Umana Reyer che recuperando tanti palloni e, giocando di squadra, chiude la frazione di gioco sul +16, 24-8.

Il secondo quarto si apre con due triple firmate Meldere e Yasuma. La squadra tedesca prova a rientrare mettendo energia sul parquet ma l’inerzia della gara è sempre in mano alla Reyer, 30-12 a 7’14”. La partita è dominata dalle orogranata che a 4″ dalla fine sono avanti di 23 punti, 41-18. L’Umana Reyer aumenta il proprio vantaggio chiudendo il secondo quarto 51-25.

Al ritorno dall’intervallo lungo la Reyer Venezia si sblocca con Madera che fa 3/3 ai liberi. Rutronik non molla e continua a dare battaglia alle nostre leonesse che però rispondono colpo su colpo. A metà del quarto l’Umana conduce 62-35. Punteggio che rimane bloccato con errori da entrambe le parti.

A muovere il tabellino sono due liberi di Brown a cui risponde subito Cubaj. Terzo quarto che finisce 68-38 (massimo vantaggio) a favore delle orogranata. L’ultima frazione di gioco serve solo per determinare il risultato finale, grazie all’ampio vantaggio guadagnato dalle orogranata.

L’Umana Reyer continua a correre e segnare punti con un’ottima difesa e continuando a mettere Keltern in difficoltà. La partita finisce 87- 53 con 21 assist di squadra e 5 giocatrici in doppia cifra, a conferma dell’ottima prova di squadra.

L’Umana Reyer ha tirato con ottime percentuali, il 50% sia da 2 che da 3 punti.

Prossimo appuntamento domenica 13 novembre alle ore 18:00 contro la Bruschi Galli BK San Giovanni Valdarno, per l’ottava giornata del campionato Techfind di Serie A1.

Il tabellino di Umana Reyer Venezia-Rutronik Stars Keltern 87-53. Parziali: 24-8; 27-17; 17-13; 19-15

Umana Reyer Venezia: Villa 6, Delaere 11, Meldere 3, Cubaj 9, Madera 11, Yasuma 9, Fassina 11, Shepard 13, Kuier 14, Franchini Allenatore: Mazzon

Rutronik Stars Keltern: Markovic ne, Wilke 6, Remenarova, Schuler 7, Hartmann, Kiss-Rusk 7, Arthur 13, Tavic ne, Brown 15, Mayombo 5 Allenatore: Topal

IL VIDEO COMPLETO DELLA PARTITA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurocup Women, la Reyer Venezia fa tris: battuta la Rutronik Stars Keltern 87-53
VeneziaToday è in caricamento