Domenica, 21 Luglio 2024
Basket

Gemini si sbarazza del Lumezzane

La Gemini Mestre si impone sulla Luxarm Lumezzane, staccando con sei giornate di anticipo il biglietto per i prossimi playoff

La sfida contro Lumezzane, sin dalle prime battute, prende subito la via biancorossa: i liberi di Dilas (2-2 dopo il canestro inaugurale di Drigo) sono gli unici punti messi a segno dalla Luxarm nei primi 7' di gioco, con Mastrangelo ad interrompere l'astinenza su azione con la tripla del 10-5. Casagrande e Fazioli fanno registrare poco dopo il primo vantaggio da doppia cifra dei grifoni (15-5), mentre gli ospiti segnano ancora a cronometro fermo per il 15-7 del 10'.
La tripla di Pinton in avvio di secondo quarto, arrivata dopo ben quattro rimbalzi offensivi conquistati dai padroni di casa, ben rappresenta lo spirito di Mestre e permette di doppiare i bresciani (18-9), che si staccano ancora sotto i colpi di Stepanovic e Drigo, quest'ultimo con due triple di fila: a 5'30 dall'intervallo la Gemini tocca quindi il +15 (26-11), tuttavia ha il demerito di non sfruttare al meglio le molte possibilità di transizione offerte dagli errori in attacco degli ospiti.

La seconda parte

Il distacco si mantiene dunque ampio (in una sola occasione la Luxarm tocca il -8 sul 26-18) ma non abissale, ben rappresentato dal 32-20 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi. Bortolin e Drigo al ritorno in campo spingono Mestre sul +17 (37-20), mentre dall'altra parte Mastrangelo sembra l'unico a crederci (37-28 al 23'). Stepanovic conferma l'ottimo momento di forma con 10 punti in un paio di minuti per il +16 biancorosso (52-36) ad una manciata di secondi dalla terza sirena. La gara ha un unico padrone e i primi 3' di reciproca astinenza nell'ultimo quarto favoriscono Mestre; tocca poi a Pinton, Bortolin, Dal Pos e Stepanovic siglare i canestri del +20 (60-40 a 4'30 dal termine), mandando in archivio una partita dominata dai grifoni che si preparano ora, con un pieno di entusiasmo e fiducia, al derby della prossima settimana con Jesolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemini si sbarazza del Lumezzane
VeneziaToday è in caricamento