rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Basket

Reyer femminile con una marcia in più: Empoli ko 72-56

L’Umana Reyer chiude la regular season con una giornata d’anticipo: ora testa alle Final Four di EuroCup Women

L’Umana Reyer chiude la regular season con una giornata d’anticipo, prima di trasferirsi in Francia per le Final Four di EuroCup Women, e conserva il secondo miglior quoziente vittorie grazie al 72-56 con Empoli. 

Primo tempo

Con Pan sempre ferma, nelle rotazioni delle straniere resta fuori Anderson e partono in quintetto Carangelo, Smorto, Thornton, Ndour e Petronyte. Ci vuole un minuto e mezzo per sbloccare il punteggio, con il botta e risposta da 3 Rembisszewska-Carangelo per il 3-3 al 2′, poi Empoli riesce a mantenersi leggermente avanti fino al 5-7 del 3’30”. Il primo allungo orogranata porta al 12-7 di Thornton a metà periodo, anche se poi l’Umana Reyer abbassa leggermente l’intensità e le ospiti approfittano dei soli 6 punti segnati dalle orogranata nella seconda metà di quarto per chiudere avanti 18-19 al 10′. Empoli arriva anche a +4 (20-24 all’11’30”) in avvio di secondo quarto, ma a quel punto l’Umana Reyer inizia veramente a giocare, con anche grande intensità difensiva, costringendo la panchina ospite al time out a metà quarto sul 33-27 trascinato da Ndour in un parziale di 13-3. L’interruzione non cambia l’inerzia, tant’è che arriva una nuova interruzione empolese dopo l’ulteriore 6-0 con Attura sugli scudi. Dal 39-27 del 17′, si arriva comunque al 46-27 di fine primo tempo, con le toscane a secco per 6′ e spazio in campo anche per la giovane orogranata Anita Carraro.

Secondo tempo

Al rientro dagli spogliatoi riparte decisamente meglio Empoli, con l’Umana Reyer che si accontenta di tiri da 3 (0/6) senza però smuovere il punteggio. Nella prima metà di terzo quarto arriva allora uno 0-10 per il 46-37. I primi punti arrivano subito dopo la metà del quarto con i liberi di Bestagno, che poi si ripete col canestro del 50-39 al 26′. Empoli rimane in fiducia, ma spende il bonus al 27’30” e le orogranata ne approfittano per ritrovare con Madera (due liberi e un canestro) il 54-42 al 30′. L’ultimo periodo inizia con una Carangelo in gran spolvero, che firma da sola il 59-42 al 31’30”, poi 5 di Smorto valgono il 64-42 a metà periodo e la tripla di Madera il 67-44 al 36′. L’Umana Reyer si ferma a quota 72 con la tripla di Attura, con le ospiti che possono limare negli ultimi due minuti fino al 72-56.

Parziali: 18-19; 46-27; 54-42

Umana Reyer: Bestagno 8, Carangelo 13, Thornton 8, Petronyte 5, Madera 9, Carraro, Smorto 7, Attura 9, Penna, Ndour 13. All. Mazzon.
Scotti: Casini 3, Ruffini 5, Stoichkova 14, Aramini 2, Baldelli 3, Williams 4, Manetti 4, Narviciute 5, Antonini 3, Rembiszewska 13. All. Cioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reyer femminile con una marcia in più: Empoli ko 72-56

VeneziaToday è in caricamento