Bibione Bike Trophy: Krenn di nuovo sul podio, secondo l'italiano Bravin

650 biker hanno partecipato alla sesta edizione della 6 ore in mountain bike a Bibione; 120 i singoli. Vince ancora il corridore del Bike Time Kaiser davanti all'italiano

Cielo azzurro e pomeriggio estivo a Bibione per la sesta Bibione Bike Trophy, grande successo di partecipazione e di pubblico. Proprio il clima ha fatto ritardare di mezz’ora la partenza per i 650 atleti che si è svolta in Piazza Fontana a griglie divise. Primi a partire i gruppi da 4 componenti (35 squadre), poi i team da 3 (90) le squadre da 2 (120) e infine i coraggiosi singoli (140). Una tribù che ha colorato la città per sei ore in un tracciato di 13 km molto tecnico, a cui quest’anno si è aggiunto il caratteristico tratto sull’arenile. Nel singolo maschile vince l’atleta austriaco Wolfgang Krenn, già vincente in coppia nel 2014, in singolo nel 2015, 2016 e 2017 e secondo nell’edizione 2018 con il tempo di 06:18:54, secondo Andrea Bravin, terzo Manuel Weber. da segnalare la prima tra le squadre maschili, il quartetto "Medicus Gang" (06:10:22) che ha riunito Claudio Cucinotta (team Sportway),  Kristian Feresin , Luca Braidot  7° ai Giochi di Rio, e Nadir Colledani  (Bianchi Mtb Official Team) il più giovane tra i primi venti atleti di Coppa del mondo e dei mondiali.

Classifica

Classifica Individuale maschile:
- 1° Wolfang Krenn, Bike Time Kaiser
- 2° Andrea Bravin
- 3° Manuel Weber
Classifica Individuale femminile:
- 1° Mara Brunello
- 2° Martina Pozza
Classifica Gruppi Società - 2 componenti
maschile
- 1° Bicarbonato Team Race
- 2° Sportway Hammers
- 3° Sportway Horsemen
misto
- 1° Sportbube
- 2° Gli Strozz
- 3° Club Colli Euganei
Classifica Gruppi Società - 3 componenti
femminile
- 1° Pink Ladies
maschile
- 1° Radical Bikers
- 2° Zerobike Tip Romanin
- 3° ASD Venice Cycles
misto
- 1° Mad Bikers
- 2° Bastardi Elite
- 3° La Lupa

Classifica Gruppi Società - 4 componenti
maschile
- 1° Medicus Gang
- 2° MBT Santa Marinella
- 3° Team Alpha
misto
- 1° FAFLALVA Racing Team
- 2° Bike Tribe #1
- 3° Beverly Inps

Prossimo appuntamento

Una giornata di sport e divertimento che si è conclusa con il pasta party e le premiazioni. «Il Bibione Bike Trophy rappresenta oramai un appuntamento fisso per Bibione e la conferma dei 650 atleti partecipanti è di forte ed ulteriore stimolo per tutto lo staff organizzatore e per il Comune di S. Michele al Tagliamento che ha supportato e voluto questa gara.» - afferma Enrico Tion, direttore del CUS Udine. Ma non è finita per gli appassionati di mountain bike: il CUS sta organizzando per il 19 ottobre Bibione’s Island Race gara di cross country su due distanze, 24Km e 48Km aperta a tutti con la possibilità di effettuare tesseramento giornaliero. Il percorso questa volta è inedito: il tracciato di sabbia, sterrato e asfalto attraverserà Valgrande Bibione, splendido paesaggio naturale mai aperto ai biker prima d’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, rive e edifici danneggiati

  • Diciotto chili di marijuana nell'officina, «titolare» in manette

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • Maltempo, allagamenti e spiagge distrutte lungo la costa veneziana

  • L'outlet di Noventa si fa ancora più grande e strizza l'occhio ai giovani

Torna su
VeneziaToday è in caricamento