menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, i gironi di serie D: ufficiale il derby Venezia-Mestre dopo 30 anni

La Lega nazionale dilettanti ha diffuso il calendario 2015 - 2016. Si comincia domenica 6 settembre fuori casa, la stagione ufficiale termina il 3 aprile

I gironi sono ufficiali: la Lega nazionale dilettanti ha finalmente pubblicato la suddivisione delle squadre e il calendario della stagione di serie D in partenza. Il Venezia, dopo aver rischiato di finire nel girone D (che ospita squadre storicamente più forti, tra cui il Parma), giocherà invece nel girone C, lo stesso in cui sono state collocate tutte le padovane: gli arancioneroverdi cominceranno la propria stagione domenica 6 settembre sul campo del Dro, mentre il derby con il Mestre è in calendario per domenica 11 novembre. La stagione ufficiale si chiuderà domenica 3 aprile al Penzo contro il Fontanafredda.

Potrebbe essere proprio il derby tutto veneziano uno dei momenti più intensi della stagione, dato che il match tra Venezia e Mestre è assente dal 2 febbraio 1987, quando l'ultima sfida tra le divisioni calcistiche delle due città fu disputata al Penzo. Le cose poi sono cambiate, con la fusione tra le squadre e successivamente la nascita di un nuovo team tutto mestrino, ma sicuramente l'emozione sarà grande.

SCARICA IL CALENDARIO DEL GIRONE C

Questa la composizione del girone C: Abano, Calvi Noale, Campodarsego, Este, Giorgione, Ital Lenti Ac Belluno, Liventina, Luparense, Mestre, Montebelluna, Union Ripa La Fenadora, Venezia, Virtus Vecomp, Comunale Fontanafredda, Fincantieri Monfalcone, Sacilese, Tamai, Triestina, Dro, Levico. Questo, invece, il girone D: Bellaria Igea Marina, Correggese, Forlì, Imolese, Lentigione, Mezzolara, Parma, Ravenna, Ribelle, Romagna Centro, Sammaurese, San Marino, Virtus Castelfranco, AltoVicentino, Clodiense, Delta Rovigo, Legnago, Union ArziChiampo, Villafranca Veronese, Fortis Juventus.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento