Calcio

La Robeganese cede all'Albignasego

La Robeganese stecca la prima con il minimo scarto cedendo solo nel finale

La Robeganese vede sfumare il pareggio solo nel finale di partita con Rosa che al 40' riesce a superare Corasaniti. Nel primo tempo è l'Albignasego a fare il match e a sprecare un'ottima occasione con un rigore di Matta parato da un Corasaniti. I ragazzi di Soncin approcciano bene il match rendendosi pericolosi al 2' dagli sviluppi di un corner con un colpo di testa di Ginocchi, alto sopra la traversa. Al 10' Bandiera serve bene Bezze, che si libera per la conclusione ben parata a terra dal numero uno locale. La risposta dell'Albignasego non si fa attendere e arriva al 11' con una bella conclusione di Matta, da schema di punizione, che costringe Corasaniti a distendersi. Il portiere della Robeganese è chiamato agli straordinari anche al 32', quando ha i riflessi pronti per neutralizzare il tentativo dal limite di Rosa. La Robeganese rischia grosso anche sul finale di tempo, quando al 43' Matta, lanciato a rete, viene atterrato in area con il direttore di gara a decretare il penalty. Dagli undici metri lo stesso Matta si incarica della battuta, ma Corasaniti indovina l'angolo e sventa il pericolo,

Secondo tempo

Tra il 18' e il 19' la Robeganese costruisce l'azione più pericolosa del match. Tobaldo da ottima posizione spara a botta sicura, ma trova il provvidenziale salvataggio sulla linea di Manuel Cecconello. Subito dopo ci prova il neoentrato Sartori, ma il suo tiro è di poco alto sopra la traversa. 
Alla mezz'ora sono i padroni di casa a provare a sfondare ancora una volta in area ospite: Matterazzo si libera per la conclusione da buona posizione ma invece di mirare verso la porta centra un proprio compagno, che salva suo malgrado Corasaniti da una situazione potenzialmente molto pericolosa. Il gol per i locali arriva al 40' dagli sviluppi di un corner: il primo tentativo di Mbida viene respinto dal numero uno della Robeganese, ma in area è bravo l'ex Padova Baccolo ad inventarsi un colpo di tacco che libera per la conclusione Rosa che con freddezza supera Corasaniti. Non bastano i 5' di recupero alla Robeganese per rimediare, con l'Albignasego bravo a chiudere gli spazi fino al triplice fischio finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Robeganese cede all'Albignasego

VeneziaToday è in caricamento