Calcio

L'Union Clodiense espugna Este

Dopo una partenza sprint, l'Union si sblocca nel secondo tempo e raddoppia

L'Union Clodiense espugna il Comunale per 2-0 con un secondo tempo perfetto dopo aver dominato anche la prima frazione. I ragazzi di Andreucci sfiorano il vantaggio prima con Fasolo e poi con Marcolin che cogli in pieno il palo. Scampato il pericolo, la squadra di De Mozzi si riorganizza. Ma si va al riposo sullo 0 a 0 dove il campo pesante favorisce più gli errori che il bel gioco.

Il secondo tempo

La ripresa parte in maniera diversa. Al 9' la Clodiense passa. L'Este perde palla in uscita, Fasolo serve al centro per Romano, che insacca per l'1-0. Mourelo va in rete con un magnifico colpo di tacco ma si vede annullato il gol per fuorigioco. Poi si arriva il raddoppio. Al 27' Calabrese scavalca Peixoto con un bellissimo pallonetto che vola in rete chiudendo il match. I padroni di casa cercano la rete della bandiera, ma Passador ribatte in angolo il tentativo di Tescaro nel recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Union Clodiense espugna Este

VeneziaToday è in caricamento