rotate-mobile
Calcio

Serie C femminile, il punto: vince il Venezia, pareggio del Venezia 1985, crolla il Portogruaro

Il Venezia vince 6-0 con la Sambenedettese, il Portogruaro subisce un poker dal Bologna, il Venezia 1985 pareggia col Vicenza

Tre risultati diverse per le altrettante formazioni veneziane impegnate nel girone B di Serie C femminile. 

Nell'undicesimo turno sorride il Venezia che vince con un tennistico 6-0 sul campo della Sambenedettese. Match a senso unico per le arancioneroverdi che vanno a segno con Mantoani (doppietta), D'Avino, Bonnin e Govetto. 

A Marcon finisce invece 1-1 il derby veneto tra Venezia 1985 e Vicenza: ragazze di casa avanti con Tosatto che insacca nonostante un tentativo disperato delle biancorosse. A metà ripresa sugli sviluppi di un corner il pareggio di di Basso. 

Brutta sconfitta casalinga per il Portogruaro che al Mecchia perde 5-0 con la capolista Bologna. Niente da fare per le rosa-granata che in settimana avevano registrato le dimissioni del tecnico Giancarlo Maggio ed erano ancora senza la nuova guida. 

In classifica il Venezia sale al quarto posto, Venezia 1985 ottavo e Portogruaro tredicesimo in piena zona retrocessione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C femminile, il punto: vince il Venezia, pareggio del Venezia 1985, crolla il Portogruaro

VeneziaToday è in caricamento