Calcio

Eccellenza, sconfitta a tavolino per la Robeganese

Nel match di domenica i blugranata sono rimasti in campo senza l'under del 2003, un punto di penalità in classifica

La stagione della Robeganese, già avara di soddisfazioni, si arricchisce di un ulteriore capitolo negativo. 

Nel comunicato odierno del CRV il giudice sportivo ha assegnato la sconfitta a tavolino per i blugranata nel match di domenica scorsa con il Giorgione, già perso sul campo per 2-0. Alla base della decisione la mancata presenza in campo di un calciatore nato nel 2003 dopo la sostituzione tra Gazzin e Rossi. Per tale motivo il giudice sportivo ha sancito lo 0-3 a tavolino, ha assegnato un punto di penalità alla Robeganese con un ammenda di 60 euro e inibito fino al 27 marzo il dirigente accompagnatore Luca Carpanese.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, sconfitta a tavolino per la Robeganese
VeneziaToday è in caricamento