Calcio

La nuova sala stampa dello stadio Penzo sarà intitolata al giornalista Luca Miani

La cerimonia si terrà sabato 26 agosto alle 16.30 con la scorpertura di una targa

La nuova sala stampa dello stadio Penzo di Venezia sarà intitolata al giornalista Luca Miani, scomparso nel 2019 a 59 anni. La cerimonia sabato 26 agosto alle 16,30 con la scorpertura di una targa alla presenza, tra gli altri, della moglie Francesca Rosa e della figlia Camilla.

Si concretizza così l’impegno preso dalla Giunta comunale con una delibera promossa dal consigliere Paolino D’Anna, e sollecitata anche dal sindaco Luigi Brugnaro, all’indomani della prematura morte del collega del Gazzettino, testata per la quale nella nella redazione di Mestre era responsabile dello sport di tutta la provincia e “firma” in campo del Venezia Calcio.

Miani nutriva una passione autentica  per la cronaca sportiva che coltivava anche a livello sindacale con l’impegno nell’Ussi, l’Unione stampa sportiva italiana, all’interno del quale ricopriva gli incarichi di consigliere nazionale e regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova sala stampa dello stadio Penzo sarà intitolata al giornalista Luca Miani
VeneziaToday è in caricamento