rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Serie C femminile, il punto sulle tre squadre veneziane del girone B

Perdono Portogruaro e Venezia 1985, pari amaro per il Venezia

Dodicesimo turno di campionato amaro per le tre formazioni veneziane impegnate nel girone B di Serie B. 

L'unica a conquistare punti è il Venezia che pareggia per 2-2 il derby con il Padova. E' un pari che è comunque piuttosto amaro: le arancioneroverdi al Taliercio si portano avanti per 2-0 con la doppietta di Bonnin e mettono in apparenza la gara in discesa. Non è così perchè le biancoscudate rimontano con Airola e Fabbruccio, obbligando il Venezia al pareggio. 

Sconfitto il Venezia 1985 che con la capolista Bologna gioca un'ottima partita ma si deve inchinare 3-2. Partenza lanciata delle felsinee, avanti subito con UN tiro dal limite Antolini. Le ragazze di mister Murru pareggiano dieci minuti dopo grazie a Conventi che finalizza un traversone in area. Sul finire di tempo il Bologna torna avanti, segna Gelmetti approfittando di una dormita della difesa. Nel secondo sugli sviluppi di un corner Centasso incorna il 2-2 ma al 90' arriva la doccia gelata, segna Zanetti in diagonale il 3-2 finale. 

Esordio amaro per Vinicio Bisioli sulla panchina del Portogruaro, sconfitto 2-1 dalla Jesina. Locali avanti alla mezzora con Fontana mentre a fine tempo Catena raddoppia. Nella ripresa le rosa-granata accorciano con Finotto ma tuttavia non trovano il pareggio. 

In classifica il Venezia scivola al quarto posto, scavalcato dal Vicenza, il Venezia 1985 nel limbo del centro classifica e il Portogruaro in piena zona playout. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C femminile, il punto sulle tre squadre veneziane del girone B

VeneziaToday è in caricamento