rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Spinea senza energie

Amarissimo congedo interno dalla serie D per lo Spinea che subisce altre cinque reti dopo quelle di otto giorni prima in terra veronese

Avvio deciso dei bellunesi che al 2' sfiorano il gol con un tiro alto di Cossalter ed al 7' sugli sviluppi di una punizione di Possacco è Onescu a mancare la deviazione vincente. Al 14' rinvio sbagliato di Fiorenzato sui piedi di Onescu che tira prontamente con la porta sguarnita ma manda sul fondo. Al 16' finalmente si vede lo Spinea con una bella iniziativa di Chin che entra in area e tira rasoterra ma centrale, para Lombardi. Al 21' Raimondi calcia una punizione da posizione angolata e Fiorenzato respinge di pugno. Al 23' angolo di Posocco e sul secondo palo è appostato il giovane, classe 2003, Toniolo che di testa insacca. La replica dello Spinea al 30' con un cross di Ferrazzo dal fondo sinistro, un difensore ospite va a vuoto e raccoglie Barbon che controlla ma poi calcia altissimo. La gara scema d'intensità ma all'improvviso al 41' gli ospiti raddoppiano. Fallo di Carniato al limite. Punizione di Raimondi che s'infila fra palo e portiere.

Secondo tempo

La ripresa è quasi accademia con pochissime emozioni sino a quasi la mezz'ora. Al 28' tiro dal limite di Dell'Andrea che esce di un metro. Al 33' Cossalter lanciato in profondità controlla in area, dribbla un difensore e batte Fiorenzato. Lo Spinea si scioglie e al 38' Corbanese batte una punizione dal limite, gran tiro che s'insacca a fil di palo. Non è finita perché al 47' il giovane, classe 2004, Faraon riceve palla al limite e con un gran tiro infila la palla all'incrocio dei pali. Ultima sfida domenica prossima per lo Spinea in casa del Cartigliano e poi vi sarà necessità di un intervento per risistemare una rosa che in serie D ha palesato degli scompensi ma che riparte dall'Eccellenza con l'obiettivo di lottare nuovamente per risalire come ha assicurato il presidente Leonardo Cossu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinea senza energie

VeneziaToday è in caricamento