rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Stavolta è proprio "Real" Martellago

Un Real Martellago quasi perfetto batte tre a zero il Montello. Gli uomini di Tamai giocano la miglior partita di questo avvio di campionato.

Crisi nera per il Montello, che, alla quarta sconfitta di fila, resta ancorato all'ultimo posto in classifica. Fin dall'inizio Martellago in avanti con i fratelli Nobile: sul cross di Alvise, Andrea va a un soffio dal gol di testa, anticipato all'ultimo istante da Piovesan. L'assist vincente di Alvise è posticipato solo di poco. Al 13'il terzino serve un pallone d'oro a Morbioli, che insacca di piatto. Il Montello fatica a reagire, il Real soffre spoco ma i nervi ci sono visto il grande numero di gialli tirati fuori dall'arbitro nel primo tempo.

La ripresa

Nella ripresa il Real si fa più compatto. Nemmeno un quarto d'ora e Morbioli,  assistito da Busato, si gira in area e lascia partire un tiro forte e imparabile. Col passare dei minuti il Real cala un po', ma il Montello non cresce. Morbioli va vicino alla tripletta, ma il suo gol è annullato per fuorigioco. Il Real trova il terzo gol a metà ripresa. Mainardi inventa un tocco di prima in profondità per Gemelli che si trova a tu per tu con Piovesan. L'attaccante di casa è freddo e per il portiere non c'è scampo. 3 a 0 e festa a Martellago

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stavolta è proprio "Real" Martellago

VeneziaToday è in caricamento