Calcio

Un Venezia caparbio riacciuffa l'incontro: Aramu su rigore pareggia il match col Torino

Contro i granata fondamentale il penalty dell'ex che risponde al gol di Brekalo. Espulso Djidji

Un Venezia caparbio riacciuffa l'incontro contro il Torino e a segnare la rete del definitivo 1-1 è proprio l'ex dell'incontro, atteso dagli addetti ai lavori, Mattia Aramu.

La partita

Il mister nel prepartita aveva parlato di voglia da parte del fantasista di essere protagonista del match: detto fatto, ma andiamo con ordine. Nella prima frazione la gara resta sostanzialmente in equilibrio con il Venezia che punge con Okereke e le incursioni di Johnsen, vedendosi pure annullare un gol per fuorigioco di Mazzocchi, e gli ospiti che faticano a trovare spazi. Nel secondo tempo al 56' è invece il Torino a passare in vantaggio: Singo s'invola sulla fascia, la mette in mezzo per Brekalo che fredda Maenpaa. Per Zanetti, allora, è il momento di giocare la carta Mattia Aramu. Il giocatore entra subito in partita: al 76' è lui che serve Johnsen il quale, con una giocata, libera Okereke infine steso a terra dalla difesa avversaria. Per l'arbitro è rigore con espulsione di Djidji. Il pallone se lo prende lo stesso Aramu che freddamente non sbaglia: è 1-1. Nel finale sia Kiyine che Mandragora sciupano due buone occasioni: la partita si chiude così in parità. Un risultato che sorride sicuramente di più agli arancioneroverdi.

Venezia-Torino 1-1

Venezia (4-3-3): Maeinpaa; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Schnegg (65′ Ebuehi); Crnigoj (65′ Aramu), Vacca (38′ Ampadu), Busio (86′ Fiordilino); Kiyine, Okereke, Johnsen (86′ Henry). Allenatore: Zanetti. A disposizione: Neri, Molinaro, Tessman, Forte, Modolo, Henry, Fiordilino, Heymans, Peretz.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo (72′ Vojvoda), Lukic, Pobega (72′ Mandragora), Ansaldi; Linetty (57′ Baselli), Brekalo (78′ Zima); Sanabria. Allenatore: Juric. A disposizione: Berisha, Gemello, Zima, Baselli, Verdi, Kone, Vojvoda, Mandragora, Warming, Rincon, Buongiorno.

Arbitro: Maggioni

Marcatori: 56′ Brekalo

Ammoniti: Pobega (T), Milinkovic-Savic (T), Ampadu (V), Djidji (T)

Espulsi: Djidji (T)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Venezia caparbio riacciuffa l'incontro: Aramu su rigore pareggia il match col Torino

VeneziaToday è in caricamento