Sport

Campionati italiani di pattinaggio artistico su rotelle, Portogruaro neo campione italiano 2023

nella splendida cornice del Pala Bigi di Reggio Emilia la Società Pattinaggio Artistico Portogruaro: strappato il biglietto per partecipare ai prossimi campionati europei che si terranno in Portogallo e ai campionati mondiali che si terranno in Colombia

Si sono svolti nella splendida cornice del Pala Bigi di Reggio Emilia, da giovedì 23 a domenica 26 marzo, i campionati italiani di pattinaggio artistico su rotelle. Ancora una volta protagonista la Società Pattinaggio Artistico Portogruaro che ha vinto un oro ed un argento. Le atlete del Piccolo Gruppo Division sono salite sul secondo gradino del podio presentando una coreografia di altissimo valore tecnico, acrobatico, ispirata al personaggio di Mercoledì Addams dal titolo “Ventitremila e uno e due e tre”.

Grande coreografia, di grande effetto lo scorpione umano realizzato e stupendi gli abiti di tessuto nero interamente ricoperto di cristalli, complessivamente oltre 25.000. Con questo risultato il Piccolo Gruppo Division ha strappato il biglietto per partecipare ai prossimi campionati europei che si terranno in Portogallo e ai campionati mondiali che si terranno in Colombia. La squadra è formata dagli allenatori Roberto Callegher e Marco Fortunato e dalle atlete Alice Ramon, Angela Livotto, Angelica Piovesan, Beatrice Moro, Emma Pilot, Elisa Sandron, Eleonora Bortolussi, Giorgia Perazzetta, Giulia Ronzini, Ines Stefani, Mariavittoria de Vecchi e Veronica Colussi.

Meglio ancora hanno fatto le ragazze del Gruppo Junior che per il quarto anno consecutivo hanno conquistato il titolo di “Campione Italiano 2023” con la coreografia “Dove Navigano i Violini”. Un vero spettacolo, innovativo e coinvolgente, per tutti i presenti dove le atlete si sono presentate in pista con un abito monumentale per raccontare la magia della città più bella del mondo; con una parte acrobatica complessa per trasportare pubblico e giuria tra il salire e scendere dai ponti e l’irrompere dell’acqua che rende Venezia unica nel suo genere e con un disco di altissimo livello tecnico per riuscire ad eccellere anche in presenza del nuovo sistema di giudizio.

Questo titolo italiano consente al Gruppo Junior Division di qualificarsi ai prossimi Campionati Europei a Paredes in Portogallo dove andranno gli allenatori Marco Fortunato, Martina Sottosanti e Roberto Callegher e le atlete Agnese Spoladore, Alessia Nespolo, Alice Zanutto, Alina Pagotto, Angelica Piovesan, Beatrice Moro, Caterina Corazza, Gaia Corlianò, Gaia Gabana, Giada Zulian, Giorgia Lodi, Gloria Corvezzo, Irene Mazzon, Letizia Toffolo, Sabrina Samson, Rebecca Calcide e Rachele Rizzetto. 
Grande soddisfazione dunque per la Società di Pattinaggio Artistico di Portogruaro, atlete, allenatori e soprattutto genitori, che attraverso il Presidente Eddi Pramparo ed il suo Vice Daniele Sottil promettono tutto l'impegno possibile per raggiungere nuovi importanti traguardi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di pattinaggio artistico su rotelle, Portogruaro neo campione italiano 2023
VeneziaToday è in caricamento