Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Campionato giovanissimi sciabola: Beatrice Dalla Vecchia è argento

Nella stessa gara la compagna di sala Aurora Callegaro, che pure partiva con un significativo terzo posto guadagnato nel tabellone della diretta, si perdeva nei sedicesimi vittima della tensione che le ha impedito di esprimere appieno le sue potenzialità, stessa sorte per Carlotta Barugola sconfitta nelle 32

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Si sono concluse sulle pedane di Riccione le prove per l'assegnazione del titolo italiano, nella sciabola allieve la nostra Beatrice Dalla Vecchia chiude una grande stagione con un secondo posto che unito alla vittoria nel gran prix Kinder+sport la conferma decisamente al vertice della categoria. Una gara impeccabile la sua, iniziata con un girone eliminatorio dove riportava tutte vittorie con sole cinque stoccate ricevute, numero uno del tabellone inizia la volata per la finale con punteggi imbarazzanti per le sue avversarie.

Nei quarti il capolavoro, opposta alla ex numero uno del ranking metteva in pedana tutta la determinazione con una rimonta quasi impossibile, sotto per 10 a 14 infilava cinque stoccate nette (una sola luce accesa nel segnalazione elettrica) che le aprivano la porte della finale a otto.

In semifinale strapazza con un perentorio 15 a 4 la campionessa uscente, esprimendo appieno le sue doti tecniche.

Nella finalissima la stanchezza prende il sopravvento, cede all'incredula avversaria per sole due stoccate il titolo che sembrava legittimamente alla sua portata.

Grande comunque la soddisfazione per questo risultato.

Nella stessa gara la compagna di sala Aurora Callegaro, che pure partiva con un significativo terzo posto guadagnato nel tabellone della diretta, si perdeva nei sedicesimi vittima della tensione che le ha impedito di esprimere appieno le sue potenzialità, stessa sorte per Carlotta Barugola sconfitta nelle 32.

Nella gara maschietti infine una nuova soddisfazione per i nostri colori, con l'ottimo settimo posto conquistato da Giovanni Bigon, autore finalmente di una gara convincente, senza sconfitte nei due turni eliminatori e un bel percorso nel tabellone, si ferma ad un passo dal podio, forse appagato dal risultato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato giovanissimi sciabola: Beatrice Dalla Vecchia è argento

VeneziaToday è in caricamento