Cittadella-Venezia risultato partita di serie B oggi 11 novembre 2018

Al Tombolato gli arancioneroverdi hanno chiuso il primo tempo in vantaggio, poi sono stati recuperati dai granata che hanno meritato la vittoria finale siglata da una tripletta di Finotti

Un momento del match (foto: ascittadella.it)

Con tre gol di Finotto il Cittadella chiude la pratica veneziana riportando, dopo un trend positivo in campionato, i Leoni sulla terra.

La gara

Il derby si mette bene per il Venezia che dopo soli 10 minuti trova il vantaggio con Bentivoglio su rigore. Immediata quindi la risposta del Citta che in una manciata di minuti trova il pareggio, complice anche una disattenzione difensiva. Neanche il tempo per gli avversari di esultare che Drudi, maldestramente, non riesce a controllare bene il pallone nella sua area e butta la palla in rete per l'1-2 arancioneroverde. Il Venezia soffre un po' ma nel primo tempo tiene il vantaggio. Nella ripresa è un'altra storia: i "leoni" veri sono i granata e la squadra di Zenga sparisce dal campo. Poche idee, poco gioco davanti a un Cittadella che sale in cattedra e regala sprazzi di ottimo calcio. Vicario in almeno tre occasioni salva la sua squadra dagli assalti di Schenetti e Strizzolo ma al 72' non può nulla contro Finotto, che trova il 2-2. La musica non cambia, il Cittadella, a tratti devastante, all'82' trova anche il terzo sigillo firmato ancora Finotto, diventato per i tifosi ufficialmente l'eroe di giornata. Per il team di Zenga il Cittadella si conferma dunque, anche questa volta, un campo difficile. 

Tabellino

Cittadella – Venezia 3-2

Marcatori: 11’ pt Bentivoglio (r), 15’ pt Finotto, 18’ pt Drudi (a), 27’ st Finotto, 37’ st Finotto

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Drudi, Frare, Benedetti (1’ st Rizzo); Settembrini, Iori (C) (35’ st Pasa), Branca; Schenetti; Strizzolo, Finotto.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Scaglia, Malcore, Siega, Camigliano, Panico, Scappini, Pasa, Proia, Bussaglia, Cancellotti.
ALLENATORE: Roberto Venturato.

VENEZIA: Vicario, Bruscagin, Coppolaro, Domizzi (C), Bentivoglio, Suciu (31’ st Citro), Modolo, Segre (25’ st Pinato), Di Mariano, Falzerano, Vrioni (27’ st St.Clair).
A DISPOSIZIONE: Facchin, Lezzerini, Andelkovic, Marsura, Schiavone, Litteri, Cernuto, Garofalo, Zampano.
ALLENATORE: Walter Zenga.

ARBITRO: Marco Piccinini di Forlì.
ASSISTENTI: Scarpa (Reggio Emilia) e Rossi (Rovigo).
IV UOMO: Rapuano (Rimini).

NOTE:
Ammoniti: Branca, Schenetti, Benedetti, Di Mariano, Bentivoglio, Iori, Strizzolo, Frare
Espulsi: nessuno.
Angoli: 11 – 2
Recupero: 2’ – 4’
Abbonati: 2.703
Spettatori: 4.784

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento