menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la concessione dal Comune: il Penzo al Venezia Calcio per i prossimi 5 anni

Investimenti da 300mila euro per rendere l'impianto idoneo alla serie B e canone di 25mila euro all'anno che andrà a Ca' Farsetti. Brugnaro: "Ora avanti con il progetto di Tessera"

Il Comune di Venezia ha sottoscritto lunedì pomeriggio la convenzione con il Venezia Football Club, che concede alla squadra di calcio l'utilizzo in via esclusiva del Penzo per i prossimi cinque anni. La decisione è stata presa a fronte di un investimento di oltre 300mila euro di lavori che la società ha eseguito per rendere idoneo l'impianto alla partecipazione al campionato di Serie B. 

Gli interventi si sono focalizzati da una parte per migliorare la sicurezza dello stadio con il posizionamento di tornelli agli ingressi per separare le tifoserie e l'installazione di telecamere di videosorveglianza di ultima generazione, dall'altra per implementare le strumentazioni tecnologiche con il collegamento di fibra ottica dell'intero impianto e l'adeguamento delle sale stampa per le riprese televisive.

Oltre agli investimenti, a fronte della concessione, che arriva a conclusione di un percorso amministrativo iniziato ad aprile scorso, il Venezia Football Club si è impegnato a corrispondere al Comune un canone annuo di 25mila euro più Iva, più tutti i consumi delle utenze. "Il Venezia Football Club, con gli importanti investimenti fatti al Penzo, ha garantito ai tifosi e a tutti i supporter di poter seguire il campionato professionistico in città - ha commentato il sindaco Luigi Brugnaro - Venezia torna a essere una piazza importante del panorama calcistico italiano. L'impegno ora è di avviare quanto prima, verificate le condizioni, il progetto del nuovo stadio a Tessera".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento