rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Sport

Il Cus batte Trieste e conquista il secondo posto in campionato

Vittoria soffertissima quella dei cussini, che hanno avuto la meglio dei giuliani solo per 25 a 24. Superato in graduatoria il San Vito, ora dietro di un punto. Ma la capolista Paese è a +12

L’urlo liberatorio di Tonini (buona la prestazione di entrambi i portieri) ben rappresenta l’intensità di una partita come da tempo non se ne vedevano al PalaCasaIsiPiù: la vittoria del Cus Venezia Casinò sull’Alabarda Trieste (25-24) è arrivata al termine di un incontro che i lagunari non hanno saputo “uccidere”, permettendo ai giuliani di rimontare fino all’interminabile minuto finale.

La squadra di Luchetti non ha più la brillantezza di qualche settimana fa, e ciò preoccupa in vista degli impegni che ancora attendono la squadra. A iniziare dal derbissimo di sabato prossimo a Musile di Piave; nel frattempo, gli orogranata hanno conquistato il secondo posto grazie alla sconfitta del San Vito sul campo del capolista e già promosso Paese.

Mancando di continuità in difesa (il difetto maggiore di questa squadra) i lagunari hanno dimostrato solo a sprazzi lucidità in attacco, nonostante il gran lavoro di “stantuffo” Cacurio; peraltro hanno confermato di essersi plasmati un carattere tosto, capaci di resistere alla maggiore esperienza dei giuliani. Migliore in campo è stato Semenzato, capace non solo di essere il top scorer, ma anche di sacrificarsi nell’asfissiante marcatura del più pericoloso giocatore ospite; gli hanno fatto corollario Gerotto che, all’ala sinistra, ha saputo infilare goals determinanti nei momenti di difficoltà e Ferronato, freddo nel realizzare i rigori.

 

CUS VENEZIA CASINO - ALABARDA HANDBALL TRIESTE 25-24 (12-11 p.t.)

CLASSIFICA : PAESE 46, C.U.S.VENEZIA CASINO 34, SAN VITO 33, CAMISANO 30, ALABARDA TRIESTE 28, MALIGNANI UDINE 24, ARCOBALENO ORIAGO 22, MUSILE 21, RIVIERA '98 19, SPORTING MESTRINO 17,  VICENZA 16, POVEGLIANO 8, BARRACUDA CALDOGNO 0.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cus batte Trieste e conquista il secondo posto in campionato

VeneziaToday è in caricamento