Sport

L'estate dell'Unione si sblocca: arrivati De Franceschi e Scibilia

Il primo sarà il nuovo direttore sportivo, il secondo il direttore generale. Ora serve allestire una rosa all'altezza per il prossimo campionato

Finalmente è arrivata l'ufficialità, al termine di settimane di attesa: dopo i saluti dell'ex direttore sportivo Andrea Gazzoli e dell'ex direttore generale Gianmario Specchia l'annuncio dell'Unione Venezia. Ai vertici della società arancioneroverde ci saranno Ivone De Franceschi come ds e Dante Scibilia come dg. L'impasse dunque a quanto pare si è conclusa, a circa un mese dall'inizio dei primi impegni ufficiali.

L'impressione dei tifosi, però, è che ora per assemblare la squadra che dovrà competere nel campionato di Lega Pro sia decisamente troppo tardi. Con il pericolo che nel fare scelte affrettate poi si commettano errori destinati a trascinarsi per gran parte della prossima stagione. Sette gli elementi rimasti in rosa, per cui come l'anno scorso si assisterà a una nuova rivoluzione. Con un punto fermo, a meno di colpi scena dell'ultimo minuto: l'allenatore sarà ancora Alessandro Dal Canto, reduce comunque da un'annata relativamente deludente. Non essendo riuscito a raggiungere l'obiettivo dei playoff.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'estate dell'Unione si sblocca: arrivati De Franceschi e Scibilia

VeneziaToday è in caricamento