menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brutto scontro per De Marchi durante il match della Benetton rugby: per lui un'emorragia

L'impatto del giocatore jesolano con un avversario degli Scarlets lo ha costretto a lasciare il terreno di gioco anzitempo. Dopo gli accertamenti, si è deciso per un'operazione d'urgenza

La società del Benetton Rugby ha comunicato in queste ore che nella serata di domenica l'atleta Alberto De Marchi, jesolano, è stato operato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso per un’emorragia intestinale causata dallo scontro di gioco subito durante il match contro gli Scarlets, impatto che lo aveva costretto a lasciare il terreno di gioco anzitempo.

Scontro violento

L'incidente è avvenuto dopo circa un'ora di gioco, quando il giovane di Jesolo ha subìto un placcaggio ed è rimasto a terra, dolorante. Inizialmente le sue condizioni non sembravano gravi, ma dopo qualche ora è stata scoperta l'emorragia e si è deciso per l'intervento. De Marchi ha poi superato senza complicazioni la prima fase post operatoria. La situazione verrà monitorata e seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni. Tutto la squadra, insieme alla società, augura ad Alberto una pronta guarigione e un rapido ritorno in campo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento