rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

La reazione rabbiosa costa caro a Del Grosso: squalificato per "espressioni blasfeme"

Decisione del giudice sportivo dopo Frosinone-Venezia: due giornate di stop per il terzino

Due giornate di stop per Cristiano Del Grosso. Il giudice sportivo, in base alle risultanze arbitrali delle gare della 33^ giornata di serie B, ha squalificato il terzino del Venezia Fc per due turni "per avere, al termine della gara, rivolto agli ufficiali di gara espressioni ingiuriose e blasfeme". L'infrazione è stata rilevata da un assistente alla fine del match Frosinone-Venezia.

Ammonizione con diffida invece per il magazziniere Christian De Rossi "per avere, al 29’ del primo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato platealmente l’operato arbitrale". Reazioni nervose legate probabilmente anche al risultato amaro per gli arancioneroverdi, sconfitti per 2 a 1 in una difficile trasferta contro la seconda in classifica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La reazione rabbiosa costa caro a Del Grosso: squalificato per "espressioni blasfeme"

VeneziaToday è in caricamento