rotate-mobile
Sport

Diawara, segnali alla Reyer: "Mi piace il progetto, ma altri club su di me"

L'ala transalpina ammette che la dirigenza orogranata lo sta cercando: "L'Umana è una buona squadra, in settimana deciderò". Si apre una settimana decisiva per capire la serie A che sarà

Le voci si affastellano da tempo, e sono tutte concordi: Yakhouba Diawara è a un passo dalla Reyer Venezia. E' lo stesso giocatore francese ad ammetterlo su Catch&Shoot.com, in un breve virgolettato riportato dalla testata online stamattina.

"Mi piace molto il progetto della Reyer - spiega l'ala transalpina, la scorsa stagione in forza a Varese - La dirigenza orogranata mi cerca da tempo e l'Umana è una buona squadra". Partita conclusa, allora? Ancora no. "Ci sono altri club interessati a me - spiega Diawara - vediamo. In settimana deciderò quale sarà il mio destino".


Il 30 giugno, d'altronde, scade il termine per le iscrizioni dei club ai campionati nazionali. Data che ha messo in stand by molti direttori sportivi in attesa di capire quali e quante saranno le squadre che saranno pronte ai blocchi di partenza la prossima stagione. Navigano in acque tumultuose sia Teramo, sia Treviso, e non è escluso che altri club facciano marcia indietro. Una settimana decisiva. Dopodiché fioccheranno gli annunci di acquisti e cessioni. Anche quello di Diawara alla Reyer, che arriverebbe al posto di Tamar Slay.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diawara, segnali alla Reyer: "Mi piace il progetto, ma altri club su di me"

VeneziaToday è in caricamento